L’ Hotel Vittoria può essere ben definito location cult della boxe campana. Dire che qui la boxe è di casa sembra ormai una cosa scontata, ma acquista connotati diversi dire che la boxe qui viene vista a 360° e serve a spiegare meglio come i bellissimi saloni del Ristorante siano stati grandi protagonisti insieme ad atleti, insegnanti, vecchie glorie, grandi personaggi del mondo del giornalismo e dello spettacolo, che in qualche modo abbiano avuto a che fare con la noble art. Anche quest’anno, ormai appuntamento fisso da 8 anni, si svolgerà il Memorial Franco Africano, l’8 dicembre con inizio alle ore 19,  in onore di un uomo che aveva una passione innata per la boxe e i suoi personaggi e che aveva vissuto non solo come organizzatore, ma anche come dirigente e poi Presidente della Boxe Vesuviana, una passione trasmessa a tutta la famiglia e ai figli. Rosario lo dimostra ampiamente come Presidente non di facciata ma protagonista insieme alla Boxe Vesuviana, dove Lucio e Biagio Zurlo, padre e figlio, rappresentano in perfetta simbiosi il passato, il presente e il futuro della boxe campana.


L’ appuntamento annuale all’Hotel Vittoria servirà anche per far vedere ai numerosi presenti alla manifestazione come la boxe cambia e si evolve in perfetta sintonia coi tempi. Si tratta di una riunione mista, ma che vedrà come grande protagonista la donna. Negli anni precedenti se la pugile veniva vista come una curiosità, Gelsomina Morano è stata la precorritrice, oggi la donna ha conquistato nella boxe, se si può dire, la pari opportunità. All’Hotel Vittoria si svolgerà come prima assoluta nella regione la sfida in rosa tra Lazio e Campania, come proseguimento di un gemellaggio che ha avuto il suo primo appuntamento a Roma con grande successo in una serata organizzata dalla Lupa Boxe, società che insieme alla Pugilistica Volsca, ha dato un’impronta importante al movimento femminile nel Lazio. La sfida comprende 7 match con protagoniste che hanno già avuto modo di mettersi in luce al Torneo Nazionale e agli Assoluti che si sono svolti a Roseto degli Abruzzi. Per qualcuna c’è stata anche la convocazione in Nazionale. Tra le due Regioni è una sfida aperta ad ogni pronostico.
Si tratta di una riunione mista, dove quindi trova il suo spazio anche un match tra professionisti. Francesco Nespro, un mancino di 22 anni, cerca popolarità nei welter dopo i due brillanti successi ottenuti al suo esordio. L’allievo di Biagio Zurlo ha numeri non indifferenti ai quali si associa la garanzia di spettacolo assicurato. A tastare le sue ambizioni è stato chiamato l’ungherese Adam Csipak, un ventenne che ha già al suo attivo 15 match, molti disputati con nostri atleti che vanno per la maggiore, e che sale sul ring dell’Hotel Vittoria alla ricerca del primo successo.
E’ una serata ricca con ospiti e premiazioni, ma ha anche un suo significato legato al mondo della boxe. Aldo Ferrara, vicepresidente del Comitato Regionale della Campania, grande arbitro del passato, ha compiuto, da circa tre mesi,  90 anni, ma quello che più conta è che festeggia le sue nozze di platino con il pugilato essendo tesserato da 75 anni. Ferrara ancora una volta è chiamato a salire sul ring non solo per la meritata standing ovation, ma per fare da arbitro all’esibizione di 3 round per 3’ tra Gianluca Ceglia e Carmine Tommasone, entrambi appartenenti alla Colonia di Biagio Zurlo.
Quella di Pompei è una serata targata Boxe Vesuviana, ma avrà ancora una volta come protagonista l’ Hotel Vittoria nel ricordo di Franco Africano, personaggio a cui la boxe deve tanto.
SABATO 8 DICEMBRE ORE 19,00
HOTEL VITTORIA – PIAZZA PORTA MARINA POMPEI (NA)
8° EDIZIONE MEMORIAL FRANCO AFRICANO
CONFRONTO INTERREGIONALE
CAMPANIA-LAZIO DONNE

 C A M P A N I A     L  A Z I O
     
IRMA   TESTA  VS  ANNALISA    BROZZI

FIORELLA  VARCACCIO VS  GRENCI      GIULIA

LUCIA  TESTA  VS  CHIARA        VALLARELLA

FRANCESCA  AMATO  VS  ALESSIA        MESIANO

NICOLETTA IACONO  VS  VERONICA      MASCI

LOREDANA NAPPO  VS  FRANCESCA   GRUBISSICH

CLARA  MELONE  VS  CHIARA         LO PRESTI

ESIBIZIONE PUGILI PROFESSIONISTI 3X3’
GIANLUCA  CEGLIA   vs CARMINE TOMMASONE
ARBITRA IL SIG.  ALDO  FERRARA

INCONTRO PROFESSIONISTICO
PESI WELTER 6 ROUND

FRANCESCO  NESPRO  vs  ADAM  CSIPAK
 ( Torre Annunziata Team  Zurlo)   (Team Lauri-Ungheria)    

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi