20071020-san-lorenzo-004.jpg

La Unicorner di Marcello Paciucci e Lamberto Petrecca rende noto che il 22 febbraio organizzerà la prima finale della Coppa Italia Professionisti in una riunione, che si svolgerà a Roma. La finale, che tra l’altro può considerarsi come match clou per la sua spettacolarità e incertezza, vedrà di fronte i pesi leggeri Simone Califano ( + otto) e Pasquale Di Silvio ( + 5).

La riunione il cui programma si sta sviluppando avrà come protagonisti anche Stefano Loriga ( + 4, = 1), fratello di Tobia, e Carlo De Novellis ( + 3, = 1), che si batteranno per la semifinale della Coppa Italia nella categoria dei medi; infine il superleggero Danilo Valerii (+3, = 1) farà la sua rentrèe contro Filippo Micale (+ 3) per i quarti di finale della Coppa Italia. Come si vede tutti questi pugili hanno una caratteristica in comune ed è quella di essere imbattuti, garanzia di spettacolo e la possibilità di vedere alcuni degli atleti più promettenti d’Italia.
Trovato l’organizzatore, trovata la città, manca ancora la sede: la UNICORNER si è messa prontamente all’opera pur dovendo affrontare difficoltà logistiche che tale ricerca comporta a Roma dove manca l’impianto garantito per la boxe.
PROGRAMMA
Leggeri: Simone Califano ( BBT) c. Pasquale Di Silvio (UNICORNER) 6r.
Superleggeri: Danilo Valerii (UNICORNER) c. Filippo Micale (Cotena) 6r.
Medi: Stefano Loriga (UNICORNER) c. Carlo De Novellis (Conti Cavini) 6r.

Di Alfredo