Il peso piuma Fabrizio Trotta, abruzzese di Trasacco, che ha dovuto rinunciare alla sfida volontaria per il titolo italiano della categoria, programmata per il prossimo 26 febbraio, a causa della neve e del gelo, non vede vanificare la sua preparazione in vista del mancato confronto perché gli è pervenuta la passibilità di combattere il 24 febbraio prossimo in Francia per il vacante titolo dell’Unione europea dei pesi superpiuma.
Il match avrà luogo a St Quentin in Francia dove il transalpino Guillaume Frenois aveva programmato il match con il belga Hovhannes Zhamkochyan.
La rinuncia alla chance di quest’ultimo, dovuta ad infortunio sofferto durante gli allenamenti, ha fatto scattare la ricerca da parte del promoter francese per trovare un degno sostituto.
L’EBU (European Boxing Union) ha approvato la decisione dei francesi e degli italiani per la disputa della vacante cintura.

Primiano Michele Schiavone

da www.sportenote.com

Di Alfredo

Un pensiero su “Chance Europea (UE) per Fabrizio Trotta”

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi