Quero-Chiloiro e PanettieriTaranto (17-02-14) Quattro vittorie e 3 sconfitte. La Quero-Chiloiro Taranto vince la terza riunione pugilistica stagionale nel derby affrontato in casa dell’Accademia Pugilistica Panettieri Matera, società gemellata. Nel bilancio di sabato 15 febbraio va aggiunta una sconfitta della società satellite Pugilistica Taranto.

CASTELLANO E NISTRI BRILLANO Al risultato vincente della Quero-Chiloiro alla palestra “Phoenix Sun” di Matera, contribuiscono con stile i pugili Francesco Castellano e Fabio Nistri. “Entrambi hanno dimostrato di avere nelle corde una boxe positiva” commenta fiero il tecnico Aldo Quero.

Nei Senior 75 chilogrammi Castellano ha firmato il successo numero 12 della carriera, confermando la sua crescita pugilistica. L’atteggiamento è quello del boxeur “spietato”, convinto dei propri mezzi, che ha usato intensamente per battere ai punti il suo avversario Davide Paradiso. Bel match anche da parte del sedicenne Fabio Nistri, categoria Youth 64 kg, che ha firmato la sua settima vittoria ai danni di Roberto Burgi. “Nistri è un ragazzo diligente che sta maturando – commenta l’allenatore Cataldo Quero -. Il suo segreto è quello di ascoltare sempre i consigli nell’angolo, una volta ripiombato sul ring mette nel suo match convinzione ed intelligenza”.

GLI ALTRI RISULTATI La Quero-Chiloiro ha completato la vittoria di Matera con gli atleti Schillaci e Di Pierro. Gaetano Schillaci, nella categoria Senior 75 kg, ha firmato il suo quarto successo contro Emanuele Persia. Giuseppe Di Pierro (tranese, tesserato per i colori rossoblù) l’ha spuntata contro Michele Laudadio nei Senior 69 kg, conseguendo il primo successo della carriera. Sconfitte invece per Alessio Morabito (Elite 69 kg) da Matteo Marchetti, Giovanni Gistani (Senior 69 kg) da Francesco Zaccaro, e Alfredo Tagliente (Youth 60 kg) da Maurizio Falcicchio. Battuto anche l’atleta della Pugilistica Taranto Giovanni Genghi (Senior 75 kg) da Simone Barbaro.

A TARANTO I CAMPIONATI REGIONALI NEL WEEKEND

La Federboxe ha affidato alla Quero-Chiloiro l’organizzazione dei primi campionati regionali della storia della categoria “Senior” (ex Elite II e III serie). L’appuntamento è per sabato e domenica prossimi, 22 e 23 febbraio, presso la palestra della scuola “Colombo”, ingresso da via De Carolis. “Ringraziamo il dirigente della scuola Colombo Massimo Romandini per l’ampia disponibilità concessaci nell’organizzazione di questo evento, che vedrà confluire a Taranto settantotto atleti rappresentativi di ventisette società che verranno da più parti della nostra regione” commenta il tecnico Cataldo Quero.

L’evento dei Regionali “Senior”, che sarà illustrato nel dettaglio nei prossimi giorni, vedrà sul ring come protagonisti gli atleti che costituiscono la seconda categoria più importante della boxe dilettantistica italiana. Sabato 22 ci saranno le semifinali per ogni girone composto da massimo 4 atleti per categoria, domenica 23 le finali per ciascun girone, che decreteranno i campioni regionali “Senior”. La Quero-Choloiro combatterà con diciotto atleti, dei quali tre saranno donne.

 Addetto stampa Quero-Chiloiro

Alessandro Salvatore

Di Alfredo