mathias-gallo-cassarinoIl 7 e 8 Febbraio a Kuala Lumpur (Malesia) si e’ svolta un importante riunione patrocinata dal World Muay Thai Council. La seconda giornata prevedeva come ultimo e attesissimo match,  Mathias Gallo Cassarino vs  Fauzan Zabidi malese del team   Boxe Warriors (organizzazione dell’evento), probabilmente attendevano di festeggiare  con la vittoria…
L’Atleta italiano Mathias Gallo Cassarino ( 16 anni ) ha sorpeso anche chi lo conosceva,  una prestazione che ha dimostrato una notevole crescita dell’atleta. Il pubblico di casa sosteneva naturalmente Fauzan Zabidi atleta  malese molto tecnico con una grande determinazione.

Una prima ripresa di studio dove Mathias sembrava subire la grinta e la determinazione del malese, nella seconda ripresa potenti calci ed il lavoro in clinch del ragazzino italiano hanno destabilizzato la coriacetà di Zabidi, che ha cercato di rispondere con potentissimi middle kick  e di chiudere l’incontro in clinch con pericolosi colpi con i gomiti, attacchi che non hanno trovato lo spazio nella guardia serrata di Mathias.
La risoluzione dell’incontro alla quarta ripresa una serie consecutiva di ginocchiate al corpo destabilizzavano definitivamente l’atleta di casa, che sotto i potenti colpi di Mathias finiva due volte al tappeto, dopo il secondo conteggio, un middle kick portato con estrema velocità a bersaglio costringeva l’arbitro a fermare l’incontro per evitare una dura punizione al malese.
Grande soddisfazione per il www.pattayakombatvillage.com e per tutti gli Italiani che Mathias Gallo Cassarino a rappresentato nel miglior incontro della manifestazione.

Di Massimo

5 pensiero su “Thai Boxe: Mathias Gallo Cassarino batte per k.o. il Malese Fauzan Zabidi a Kuala Lumpur”
  1. […] Mathias batte per k.o. il Malese Fauzan Zabidi l’8 Febbraio 2009 a Kuala Lumpur (Malesia). Una prima ripresa di studio dove Mathias sembrava subire la grinta e la determinazione del malese, nella seconda ripresa potenti calci ed il lavoro in clinch del ragazzino italiano hanno destabilizzato la coriacetà di Zabidi, che ha cercato di rispondere con potentissimi middle kick e di chiudere l’incontro in clinch con pericolosi colpi con i gomiti, attacchi che non hanno trovato lo spazio nella guardia serrata di Mathias. continua […]

I commenti sono chiusi.