Prossimi impegni per la società organizzatrice Boxe Cavallari e per i pugili del Team Cavallari – Artoni Trasporti:

 ·       Stasera 26 marzo a Cisterna (Latina) andrà in scena un derby targato team Cavallari: sulle sei riprese se la vedranno i pesi piuma Mario Pisanti (Team Cavallari – Artoni Trasporti, 1979, 7+ 3ko / 1- 1ko) e Mario Salis (Team Cavallari – Artoni Trasporti, 1980, 5+ 1ko / 2-).

·       L’1 aprile, a Torino, il superleggero Marco Siciliano (Team Cavallari – Artoni Trasporti, 1980, 1+) combatterà contro Adrian Sandu (Romania, 15- 7ko).

·       Il 2 aprile a Bydgoszcz in Polonia il massimo-leggero Cristian Dolzanelli (Team Cavallari – Artoni Trasporti, 1976, 16+ 10ko / 1= / 2-), al ritorno con i colori di Cavallari, affronterà sugli 8 round il quotato pugile di casa Lukasz Janik (Polonia, 1985, 21+ 12ko / 1- 1ko).

 ·       L’8 aprile a Torre Annunziata il campione italiano dei pesi medi Matteo Signani (Team Cavallari – Artoni Trasporti, 1979, 10+ 4ko / 2= / 3-) difenderà il titolo in casa dello sfidante Gaetano Nespro (Team Cotena & Zurlo, 1980, 17+ 2ko / 6- 3ko), nell’attesissima “bella” dopo la vittoria di Nespro nel 2008 e l’affermazione di Signani nel 2010, sempre con in palio la cintura tricolore.

·       Il 9 aprile a Biella rientrerà il peso massimo-leggero Massimiliano Pizzo (Team Cavallari – Artoni Trasporti, 1976, 4+ 2ko / 7- 2ko), sui sei round contro un avversario ancora da definire.

·       Il 15 aprile a Santa Maria Maddalena (Ferrara) sarà impegnato il debuttante superwelter di casa Ippolito Marcello Matano (Team Cavallari – Artoni Trasporti, 1986, debut) sulle sei riprese contro Alexandru Petrica (Romania, 19- 4ko), ed è previsto il derby targato Cavallari sempre sui 6 round tra i supermedi Matteo Rossi (Team Cavallari – Artoni Trasporti, 1977, 4+ 2ko) ed Endrit Vuka (Team Cavallari – Artoni Trasporti, 1985, 2+ 2ko / 2- 2ko).

·       Il 16 aprile a Fumay, in Francia, il peso piuma Youness Laribi (Team Cavallari – Artoni Trasporti, 1985, 5+ / 2= / 6-) affronterà sulle sei riprese Rodrigue Grande (Francia, 1985, 6+ / 1= / 3- 1ko).

·       Sempre sabato 16 aprile, a Mantova, combatteranno i due professionisti di casa: il superleggero Mauro Orlandi (Team Cavallari – Artoni Trasporti, 1976, 2+ 2ko / 2-) ed il debuttante supermedio Jamel Haddaji (Team Cavallari – Artoni Trasporti, 1986, debut), contro avversari ancora da definire.

·       Il 22 aprile, a Brescia, il peso gallo Pio Antonio Nettuno (Team Cavallari – Artoni Trasporti, 1985, 7+ 1ko / 1- 1ko) proverà nuovamente a strappare il titolo italiano all’attuale campione Rodrigo Bracco (Team Loreni, 1979, 12+ 5ko / 3- 1ko).

 ·       MAGGIO. Comincia a delinearsi anche il programma per il mese successivo. Il 13 maggio a Catania il pugile di casa Danilo D’Agata (Team Cavallari – Artoni Trasporti, 1983, 9+ 3ko / 1=) dovrebbe difendere il titolo italiano dei massimi-leggeri contro lo sfidante Francesco Versaci (Monia Cavini, 1985, 17+ 5ko / 1-). Il 15 maggio a Firenze si sta lavorando per allestire una riunione con quattro match professionistici, con impegnati il superwelter Lenny Bottai (Team Cavallari – Artoni Trasporti, 1977, 13+ 4ko / 1-), fresco Campione Internazionale Ibf, il mosca Gianpietro Marceddu (Team Cavallari – Artoni Trasporti, 1975, 1+ 1ko) ed il welter Giacomo Mazzoni (Team Cavallari – Artoni Trasporti, 1982, 1+). Sergio Cavallari organizzerà anche una manifestazione mista nella sua Guastalla.

 Ufficio stampa Boxe Cavallari

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi