Recanati 06/05/2023- Pomeriggio interamente dedicato al pugilato al Palasport “Patrizi” di Recanati per l’organizzazione congiunta della Nike di Fermo ed il Boxing Club Canappa. Si è cominciato con nove combattimenti dello “sparring IO” che ha visto giovanissimi cimentarsi nel “gioco” del pugilato e si è poi proseguito con altro nove matches destinati ai dilettanti fra cui quattro fra gli  elite.

Ricci della jesina ha superato Luna della Upa di Ancona con tre riprese condotte costantemente all’attacco. Ha portato tutti i colpi ma soprattutto ganci e montanti alla media e corta distanza. Il ragazzo sta crescendo ad ogni esibizione.

Messi della maceratese è risultato decisamente troppo forte per Lanzidei di Fermo i cui secondi sono stati costretti a richiedere la sospensione cautelare alla seconda ripresa per evitare più grossi guai al loro atleta.

Grossa battaglia fra Zaccari della Canappa Boxing e l’anconetano Canalini. Giusto il pareggio, a nostro modo di vedere, con  i due che si sono affrontati con scambi continui per tutti i tre tempi senza che nessuno  riuscisse a prevalere.

Combattimento intenso e abbastanza equilibrato fra Jamel della Jesina de l’anconetano Cheriti. Il verdetto è andato di un soffio al primo, forse più continuo nelle azioni.

Altro match interessante quello che ha visto Syed  della GLS Dorica superare il fermano Albanesi. Il pugile anconetano è stato più preciso ed efficace.

Molta confusione fra l’ascolano Angelini ed il maceratese Fofana. Il verdetto è andato al primo che ha avuto il merito di portare qualche colpo diritto ed ha cercato di portare un po di ordine nella competizione. Fofana ad onta del suo fisico veramente imponente non è riuscito a concretizzare alcuna azione.

Presente alla riunione, come sempre, il Presidente regionale Luciano Romanella.

Arbitri Giudici: Lupi Alberto, Elisa Pecorari, Sauro Di Clementi, Musangu Ngeleka; Medico di bordo ring: Alfredo Bressan; Commissario di Riunione: Gabriele Fradeani; Presidio sanitario: Croce Gialla Recanati; Speaker: Luciano Romanella; Addetto al Cronometraggio: David Rocco.

I risultati

Junior kg 60: Caprioli Filippo ( Nike) b. Gabbanelli Leonardo (Upa); kg 63: Illiano Francesco ( Dorica 2006) b. Balloriani Riccardo ( Upa); Youth kg 67: Barchetta Tommaso (Nike) b. Intermite Gianluca ( Upa) Rsci 1^; kg 60: Ricci Damiano ( Pug. Jesina) b. Luna Filippo (Upa); kg 67: Messi Leone (A.P.Maceratese) b. Lanzidei Diego (Nike) S.C. 2^; Elite kg 71: Zaccari Lorenzo 8 Canappa Boxing) e Canalini Davide ( GLS Dorica) pari; Jamel Abroud ( Pug. Jesina) b. Cheriti Acraf (GLS Dorica); kg 67: Syed Imran ( GLS Dorica) b. Albanesi Niccolò ( Nike); kg 80: Angelini Francesco (Olympia) b. Fofana Davide (A.P. Maceratese).     

Di Alfredo