Domani sera con inizio alle 20,30 torna la boxe al Bajniero di Ostia Antica con un’interessante riunione mista che vedrà al centro come clou il rientro di due beniamini del pubblico romano e laziale. Emiliano “Globetrotter” Salvini e Pasquale “El Puma” Di Silvio non hanno certo bisogno di presentazione: la loro presenza è stata sempre marchio inconfondibile di spettacolo, un diritto d’autore per gente che ha la boxe nel DNA. Marcello Paciucci nella sua veste di organizzatore ha messo sù una serata per certi versi ambiziosa, perché ai due professionisti si affiancheranno 10 match tra dilettanti con giovani promesse, segno inconfondibile che la nostra boxe è inesauribile nel proporre nuovi volti in attesa della consacrazione definitiva.
Emiliano Salvini (+ 13, – 16, =1), 33 anni, è reduce dallo spettacolare match disputato contro Davide Dieli per il titolo italiano dei piuma e perso per un soffio.

 L’atleta di Casalbruciato a differenza dei suoi match precedenti sembra aver ritrovato nuovo smalto con una boxe funambolica, specialità della casa, unita ad una maggiore efficacia, ma soprattutto ad una migliore gestione della parte finale del combattimento, cosa che prima per lui rappresentava una lacuna e il suo tallone d’Achille. Gran merito di ciò va ad Alex Lucciarini, preparatore e allenatore, che ha rivoluzionato il suo sistema di allenamento applicando le nuove metodologie della boxe americana. Salvini nella serata del Bajniero affronta l’ungherese Tibor Meszaros (+ 4, -5), pugile non trascendentale, ma utile per vedere il suo grado di forma in attesa dei prossimi impegni, quasi certamente con titoli in palio; in Italia o all’estero non importa per il nostro “globetrotter”, che scalpita nel dimostrare che il vero Salvini sta per arrivare.
Pasquale “El Puma” Di Silvio (+ 13, – 4), 32 anni, negli ultimi due anni ha combattuto con il contagocce, ma lo ha fatto con gente di indubbio valore. Ha perso, dopo un match tirato, con Emiliano Marsili, valevole per il titolo italiano dei leggeri, tenendo presente poi che il civitavecchiese è andato in Inghilterra a conquistare il mondiale IBO. Ha battuto dopo sei riprese “elettriche” ed entusiasmanti il venezuelano Johnny Antequera, un brutto cliente pericoloso per la sua potenza. L’ultimo match Di Silvio lo ha disputato in Finlandia perdendo con verdetto contrastato al termine di 10 rounds di fronte ad Edis Tatli, pugile imbattuto dopo 16 match, che molti pronosticano futuro campione d’Europa. Per Di Silvio è stato scelto l’ungherese Ignac Kassai (+ 7, -20,= 2), pugile esperto, che in Italia si è sempre ben comportato pur perdendo con gente del valore di De Vitis e Contestabile. Anche per Di Silvio questo match diventa la prova generale per arrivare a quelle mete ambiziose che i suoi mezzi non indifferenti reclamano.
I professionisti saranno preceduti da dieci match tra dilettanti. Tra i protagonisti ci sono tre pugili della Boxe Champion Club di Marcello Paciucci: Cristiano Deidda, ormai una vedette del Bajniero, Giovanni Tagliola, giovane promessa con tre successi, e Silvia Mancinelli, che affronterà nell’unico incontro femminile Martina Giudici. Ma logicamente non finisce qui perché ci saranno da seguire due superwelter giovani e quotati: parliamo di Kevin Di Napoli e Francesco Sarchioto, entrambi figli d’arte, decisi ad oscurare la fama dei genitori.   

PROGRAMMA 18 Maggio 2012

“ THE TWO CHAMPIONS”
      “BAJNIERO” – OSTIA ANTICA”
                                       
 Serie                    Cat.                          Nome                           Società         
——————————————————————————–

Youth              54 Kg                    Tagliola G                    Champion Club
                                                           Aurizzi R                      Gym Boxe Setteville                                                        

I^                    69 Kg                      Deidda                           Champion Club
                                                       Lomasto V                       Phoenix Gym

 III^ donne       64 Kg                   Mancinelli S                  Champion Club
                                                              Giudici M                      Simiele

 Youth               64 Kg                    Carotenuto S              Champion Club
                                                             Arnone                          Pug.Nettunense

 Yout                 69 Kg                 Pucciarelli                     Phoenix Gym
                                                         Di Napoli                         New Boxe

III^                    69 Kg  Sarchioto F.            Boxe Setteville
                                     Grisi A.                          Free Time  Tivoli

III^                    69 Kg                De Paolis                         Phoenix Gym
                                                       ?

                       
                                                       
PROFESSIONISTI

Piuma –  Emiliano Salvini                  V/s                          Tibor Mèszàros (Ung)
                                                            6 x 3

Leggeri – Pasquale Di Silvio                V/s                          Ignac  Kassai  (Ung)
                                                            6 x 3

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi