Nella giornata di ieri Umberto e Rosanna Conti Cavini hanno ricevuto nei loro uffici di Grosseto il pugile napoletano Andrea Di Luisa, e con lui hanno concluso il suo passaggio nella boxe professionistica. Dopo Alberico Progetto, Claudia Appolloni e Rosario Cirri, Di Luisa è il quarto pugile dilettante che quest’anno approda nel mondo dei prof con Rosanna Conti Cavini, che naturalmente intende rafforzare la sua organizzazione con sempre nuove promesse, affamate di affermazioni e di successi. Ventisette anni di attività non hanno certo fiaccato la voglia della promoter internazionale di cercare sempre nuovi atleti e nuove strade.

Andrea Di Luisa, napoletano di origine, classe ’82, ha combattuto tra gli amateur per dieci anni, dal 1997 al 2007, per un totale di 90 match sostenuti con 46 vittorie, 41 sconfitte e tre pareggi. Appartiene al Gruppo Sportivo dell’Esercito e, seppur residente a Roma, vive e lavora a Viterbo. Sarà uno dei primi pugili italiani militari effettivi a poter combattere a livello professionistico. Nel suo score da dilettante si notano parecchie partecipazioni a tornei internazionali e a manifestazioni della nazionale. Da gran parte dell’Europa, al Brasile, al Canada, agli Stati Uniti, Andrea Di Luisa ha combattuto in quasi tutte le parti del mondo, accumulando una buona esperienza che certamente gli ritornerà utile da professionista. Tra i suoi avversari, Di Luisa ha affrontato vittoriosamente Domenico Spada, Matteo Signani, Emanuel Zuanel, Stefano Loriga, mentre ha rimediato due sconfitte ai punti con il canadese Demers, tra i migliori supermedi in circolazione attualmente, e con Lucian Bute, il romeno residente in Canada attuale campione del mondo dei supermedi Ibf.
L’esordio nei professionisti di Andrea Di Luisa, fratello di un altro talento nel giro della nazionale, Diego, che come lui fa parte dell’Esercito, avverrà quanto prima in una delle prossime manifestazioni messe in cartellone da Rosanna Conti Cavini.

Ufficio stampa RCC boxe – www.rosannaconticavini.it

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi