LUCCA, 22. 05. 2011 – (Comunicato Pug.Lucchese) – Nonostante la bellissima giornata di sole che ha spinto i piu’ fuori citta ‘ al suono del primo gong la struttura esterna del Centro Culturale del Foro Boario a Monte San Quirico era gremita di pubblico venuto ancora una volta ad assistere alla esibizioni dei pugili lucchesi sempre piu’ numerosi ed agguerriti. Una valida formazione lombarda di Pavia e Milano delle palestre Pugni e Pupe Pavia , Domino Milano e Nuova Olimpia Boxe di Gallarate  che aveva come capo delegazione l’ex campione Vincenzo Belcastro ha infatti ingaggiato sul ring una equilibrata contesa con i pugili toscani rendendo avvincente il pomeriggio.


Venuto a mancare il match di Claudio Colzi nei 56 kg la pugilistica Lucchese apriva la riunione con il debuttante Umberto Costa nei 56 kg elite 3a serie che batteva ai punti il piu’ giovane ma valido rivale Marco Moneta della Olimpia Boxe Gallarate ottimamente preparato, buon debutto dell’allievo di Antonio Monselesan sempre pronto a trovare nuovi atleti da proporre sul ring. El Atrachi Walid ( Olimpia b.)spronato dal suo insegnante Luigi Meligrana  al limite dei 65 kg batteva ai punti il valido Francesco Lami (A.P.Livornese) che cedeva terreno nel finale, il match era molto valido e tecnicamente superiore al record attuale dei due ragazzi Riccardo Cammarota giovane talento della Pug.Lucchese aveva di fronte Grabriele Giovannelli sempre dell’ AP.Livornese che costringeva il lucchese  ad un match pari. Di fronte all’aggressivita del livornese Cammarota solo a sprazzi faceva valere la sua tecnica ed il match era equilibrato , parliamo di ragazzi di 14 anni che sul ring si muovono come consumati boxers.
Nei supermassimi l’ottimo esordiente Antonio Tancredi della Pug. Montecatini  batteva ai punti il coraggioso colosso spezzino Andrea Ghironi( virtus Spezia ) suscitando la gioia dei suoi amici. Davide Cali’ ( Pugni e Pupe pavia) vinceva ai punti contro Giacomo Paolini (Versilia Boxe) in un match tra due debuttanti.Match  scomposto tra i giovani Brendon Cerra (Pug.Montecatini) e Lorenzo Bologna ( Pug. Domino) , vittoria al toscano che e’ parso piu’ intraprendente.
Voican Mihai il giovanissimo allievo di Giulio Monselesan ha disputato un bel match contro il pari eta’ Edmon Lecini della Pugni e Pupe pavia , dopo tre riprese di assalti  senza tregua
Da parte di entrambi  complice un  calo di Voican sul finire della terza ripresa l’albanese Lecini veniva dato vincitore ai punti , ma Voican ha dimostrato di esserci, la sua grinta la portano ad essere elemento di avvenire cosi come il suo avversario apparso in possesso di buone combinazioni .
Paolo Mariotti e’ un altro giovanissimo della Pugilistica Lucchese, nella categoria dei superwelter ha classe e numeri e nonostante il valore di Fateh Benkorich(pug.domino)  che fino all’ultimo ha ribattuto , ha vinto ai punti in maniera chiara , ha entusiasmato e fatto vedere cose fini e di classe. Giusta la soddisfazzione di Giulio Monselesan che ne cura la preparazione. Vittoria ai punti per il debuttante Cali’ Davide della Pugni e Pupe Pavia sull’altro debuttante Giovanni Paolini della Versilia Boxe ,il loro match nei 65 kg elite 3° serie e’ stato piacevole ed ottimamente portato a termine da entrambi .
Ottimo debutto anche del Prima serie Pietro Falco che ha scelto i colori lucchesi per provare nel pugilato essendo anche professionista in diverse discipline di Ring. Ivan Magnani della Virtus Spezia ha dato tutto ma Falco ha messo ha segno molti piu ‘ colpi incisivi facendo anche contare nella terza ripresa Magnani .Magnani e’ un pugile che viene sempre avanti ma Falco si e’ dimostrato tecnicamente migliore , per lui un ottimo esordio che fa ben sperare. Il match clou veniva disputato da Paluca Fran e Lorenzo Cali’ della Pugni e Pupe Pavia , al suono del gong dopo pochi secondi al primo affondo di Paluca il lombardo nel proteggersi e replicare portando un destro subiva la lussazzione della spalla destra ed il medico fermava la contesa decretando il No Contest , impossibile riuscire a portare il match al finire della ripresa per avere un vincitore ai punti .Paluca molto deluso accettava sportivamente il verdetto e dava appuntamento ai suoi fan alla prossima occasione. A fine serata nonostante la fatica e la tensione il bilancio e’ stato ampiamente positivo , si ringraziano tutti i presenti e l’amministrazione comunale  ed il Forum Giovani per la disponibilta’ che sempre dedicano allo sport .
Hanno officiato ottimamente i signori arbitri Forni ,Boscarelli e la signorina Ponsiglione , medico la Signora dottoressa Ivana Grillini .
RISULTATI:
Elite 3a serie kg.56
UMBERTO COSTA (PUG.LUCCHESE) V.PUNTI MARCO MONETA (N.OLIMPIA BOXE )
ELITE 3A SERIE  KG.64
WALID EL ATRACHI ( N.OLINPIA BOXE) V.PUNTI FRANCESCO LAMI ( AP.LIVORNESE)
JUNIOR /SCOOLBOYS  KG.54
GABRIELE GIOVANNELLI ( AP.LIVORNESE)  E RICCARDO CAMMAROTA ( PUG.LUCCHESE) PARI
ELITE 3A SERIE  KG.+91
ANTONIO TANCREDI (PUG.MONTECATINI) V.PUNTI ANDREA GHIRONI ( VIRTUS SPEZIA )
ELITE 3A SERIE KG.64
DAVIDE CALI’ (PUGNI E PUPE ) V.PUNTI GIACOMO PAOLINI ( BOXE VERSILIA)
JUNIOR 65 KG
BRENDON CERRA ( PUG.MONTECATINI) V.PUNTI LORENZO BOLOGNA ( PUG.DOMINO)
JUNIOR / YOUTH  KG.65
EDMON LECINI ( PUGNI E PUPE PV) V.PUNTI DANIEL VOICAN MIHAI ( PUG.LUCCHESE)
ELITE 1A / ELITE 2A
PIETRO FALCO ( PUG.LUCCHESE) V.PUNTI IVAN MAGNANI ( VIRTUS SPEZIA )
YOUTH  KG. 69
PAOLO  MARIOTTI ( PUG.LUCCHESE ) V.PUNTI  FATEH  BEN KORICH ( PUG.DOMINO)
ELITE 2A SERIE
FRAN PALUCA ( PUG.LUCCHESE) E LORENZO CALI ‘ ( PUGNI E PUPE PV ) N. C.

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi