Questi i prossimi incontri in programma per i pugili tesserati con il Team Cavallari-Ventura:

 

·       Stasera sabato 4 maggio a Villeurbanne in Francia fa il suo ritorno sul ring il peso massimo Simone Loschi (Team Cavallari-Ventura, Carpi, 1974, 9+ 2ko / 5- 3ko) sui 6 round contro il locale Newfel Ouatah (Francia, 1985, 10+ 6ko).

 

·       Domani 5 maggio a Firenze il peso mosca Gianpietro Marceddu (Team Cavallari-Ventura, Firenze, 1975, 5+ 2ko / 1- 1ko) affronterà sulle 6 riprese Norredine Dahou (Francia, 1987, 3+ 3ko / 1= / 8-). Organizza Centro Sport Combattimento Firenze.

 

·       Sempre domani 5 maggio a Etnapolis-Belpasso (Catania) combatterà il peso leggero Michelino Di Mari (Team Cavallari-Ventura, Siracusa, 1987, 1+) sui 6 round contro Francesco Invernizio (1991, 1+).

 

·       Domenica 12 maggio a Livorno il superwelter Lenny Bottai (Team Cavallari-Ventura, Livorno, 1977, 18+ 7ko / 2- 1ko) sarà impegnato sui 6 round contro un avversario in fase di definizione, in quello che costituirà il momento clou di una serata benefica in favore di Asia, bambina livornese sfortunata affetta da idrocefalia infettiva. Organizza la Spes Fortitude.

 

·       Sempre il 12 maggio Sergio Cavallari organizza come ogni anno nella sua Guastalla (in riva al Po) la tradizionale manifestazione dilettantistica, in cui combatteranno i pugili della Boxe Tricolore Olmedo contro pari categoria di altre società.

 

·       L’1 giugno ad Alghero il campione italiano dei welter Gianluca Frezza (Team Cavallari-Ventura, Milano, 1980, 19+ 7ko / 2= / 2-) difenderà la cintura contro lo sfidante Luciano Abis (Cherchi, Quartu Sant’Elena, 1979, 33+ 15ko / 1= / 3- 2ko). Organizza la Promosport Sardegna.

 

·       Sempre l’1 giugno a Saint-Hyacinthe in Canada il superpiuma Raffaele Laezza (Team Cavallari-Ventura, Modena, 1981, 4+ 1= 2-) se la vedrà sulle 6 riprese con il locale Michael Gadbois (Canada, 1986, 9+ 3ko).

 

·       Il 21 giugno, in località da definire, andrà in scena con l’organizzazione della Boxe Cavallari un attesissimo derby del Team con in palio il titolo italiano dei superleggeri, tra il campione Renato De Donato (Team Cavallari-Ventura, Milano, 1986, 12+ 1ko / 1-) e lo sfidante ufficiale Andrea Scarpa (Team Cavallari-Ventura, Torino, 1987, 10+ 5ko / 2-).

 

·       In data ancora da definire, a Prato, la Boxe Cavallari organizzerà anche la sfida per il titolo italjano vacante dei superwelter tra Francesco Di Fiore (Team Cavallari-Ventura, Prato, 1977, 15+ 4ko / 2= / 8- 2ko) e Riccardo Lecca (Chiavarini, Roma, 1979, 7+ 1=).

Ufficio stampa Team Cavallari-Ventura

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi