Salvemini Domenico al suo terzo match, sfida ancora un Pugile Italiano, dopo wiliam Fenude ( Genova ) e Stefano Trabucco ( Pescara ) tocca a Giuseppe Margiotta, classe 80 di Catania, con 4 incontri 2 vinti 2 persi uno con Loriga Stefano uno con Lenny Bottai, campioni e pugili di gran spessore. Il 3 giugno 2011 a Livorno presso lo stabilimento balneare Bagni Tirreno, i due Pugili si confronteranno sulle 6 riprese in un intenso combattimento, Margiotta dopo 2 anni di inattività, è pronto, e ha voglia di rientrare nei professionisti per cercare di ottenere un posto di prestigio nella categoria dei Medi.


Salvemini “Angel of the Ring” , come suo solito non tradisce , ha chiesto a De Clemente e ai propri maestri, il fratello Donato e Franco Nenci, di combattere con un Italiano. Il Pugliese nativo di Andria, naturalizzato Livornese, ha tutte le carte in regola per scalare ancora la classifica dei Super Welter.
Nella stessa giornata alle ore 15.00 sarà svolto il 3° criterium Regionale dei Giochi della Gioventù , ragazzini dai 6 ai 14 anni, nel quale le società Livornesi dedicano la maggior parte del tempo investendo sempre per un fututo pugilistico migliore. Saranno presenti 7 incontri Dilettanti, 5 dei quali saranno derby del tutto livornesi, questo stà a far capire il gran bacino di pugili che Livorno è tonato ad avere, la qualità della Boxe  stà tornando a essere quella di un volta, come quando negli anni 60 nella città del mare , c’erano Pugili di gran spessore come Franco Nenci Argento Olimpico, Brondi , Fanali , Golfarini , ecc. ecc.

di Donato Salvemini
 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi