Il 27 giugno a Garbagnate Milanese, si svolgerà la decima edizione di Ring Roosters galà dedicato al
pugilato che si caratterizza perché unisce sport e spettacolo. Nelle passate edizioni, oltre ai combattimenti, il
pubblico ha potuto assistere ad esibizioni di cantanti, ammirare bellissime presentatrici e round girls, gustare
nella zona Vip le pietanze di alta cucina preparate da uno chef. “Anche quest’anno la formula non cambia –
spiega l’organizzatore Francis Rizzo del Francis Boxing Team – ed offriremo uno spettacolo piacevole per
tutta la famiglia. In apertura di serata, avremo una decina di incontri dilettantistici con i pugili della nostra
palestra: il Francis Boxing Team di Rho. Seguiranno due combattimenti professionistici con il peso
superleggero Giampaolo Venanzetti (al debutto) e il peso medio Mattia Carvelli (0-1-1). I loro avversari sono
ancora da stabilire. Tra un match e l’altro, il comico Max Cavallari dei Fichi d’India farà uno spettacolo
divertentissimo. Ci saranno anche i rapper Capo Plaza e Philip. A bordo ring avremo numerosi personaggi
del mondo dello spettacolo. Presenterà Valerio La Manna, la voce degli sport da combattimento in Italia.
L’ingresso sarà libero, ma contingentato come da normativa del nuovo Dpcm e seguirà i protocolli antiCovid. L’evento sarà ripreso dalle telecamere di MediaSport Channel e poi trasmesso sul canale 814 della
piattaforma Sky e sul canale 185 del digitale terrestre. Metteremo il ring nel parcheggio del Centro
Radiologico Garbagnate, in Via Peloritana 73. Voglio ringraziare il sindaco di Garbagnate Milanese Daniele
Davide Barletta e il comandante della Polizia Locale Andrea Assandri che ci hanno concesso di organizzare
l’evento e Giuseppe Infante, direttore amministrativo del centro che ci ospita. Ringrazio anche gli sponsor: lo
studio dentistico Odontoap di Rho del dott. Antonio Pennacchio, il Centro Ortopedico Rhodense del Dott.
Davide Balestra, il Movida Bar (Milano Drinks & Sicily Food) di Garbagnate Milanese, il Laboratorio
Ortopedico Senago di Alessandro e Cristian Lubello e Paper Print-la stampa prende il volo.”
Molto atteso dagli addetti ai lavori il debutto professionistico del 22enne Gianpaolo Venanzetti, che ha
disputato 16 incontri nel pugilato dilettantistico diventando campione della Lombardia nella categoria di peso
dei 69 kg fra i pugili élite. Il record di Venanzetti comprende 13 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta. Agli assoluti
svoltisi lo scorso gennaio ad Avellino, Venanzetti ha battuto Salvatore Malatino ed ha perso contro Amedeo
Sauli. “Gianpaolo avrebbe potuto continuare l’attività dilettantistica – spiega Francis Rizzo – ma io voglio che
i miei allievi passino professionisti il prima possibile perché questa è l’unica strada per rilanciare il
professionismo in Italia. Organizzando Ring Rooster voglio dare il mio contributo al movimento
professionistico italiano. Più manifestazioni si organizzano, meglio è. Gianpaolo debutterà nella categoria dei
64 kg e credo che continuerà su questa strada fino a disputare il titolo nazionale. I pesi superleggeri italiani
sono tutti alla sua portata.”
Francis Rizzo insegna pugilato nella palestra Francis Boxing Team in Via Stoppani 4-A, a Rho. “Pratico il
pugilato da quando avevo 16 anni e sono quindi da 24 anni in questo ambiente. Tre anni dopo aver iniziato,
sono entrato alla mitica palestra Doria di Milano e lì mi sono allenato con Stefano Sirtori nella boxe e con
Angelo Valente nella kickboxing. Come pugile ho disputato una ventina di incontri dilettantistici, mentre nella
kickboxing ho sostenuto una trentina di combattimenti. Sono un tecnico certificato dalla Federazione
Pugilistica Italiana.”

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi