Marco Boezio Giuseppe Fico e tecnico Cataldo QueroTaranto (17-06-14) Tre vittorie, un pari e tre sconfitte. Questo il bilancio dell’ultimo weekend sul ring della Quero-Chiloiro Taranto, che rafforza la sua attività agonistica utile alla classifica nazionale stagionale, con in tasca il secondo posto relativo al 2013.

I RISULTATI DI TAVIANO A Taviano, nella manifestazione dilettantistica organizzata dalla Boxe Perrone Taviano, i pugili della Quero-Chiloiro sono stati guidati all’angolo dai tecnici Mimmo Inerte e Salvatore Versace hanno combattuto. Sul quadrato due i protagonisti di due match di buonissimo livello. Il classe 1991 Marco Boezio ha battuto Giuseppe Antelmi della Rodio Brindisi. Altro spettacolo quello concesso dal 32enne Giuseppe Fico (quest’anno vincitore del Trofeo delle Ceramiche a Grottaglie), che ha battuto per ko tecnico su Mattio Moscara (Rodio Brindisi).

Debutto, invece, con pareggio, per il 14enne Armando Tassiello, opposto a Mirco Coletta della Boxe Perrone. Nella stessa riunione sconfitta invece discutibile di Giovanni Gistani contro Salvatore De Iaco della Alex Boxe Tricase. La società gemellata della Quero-Chiloiro, la Pugilistica Taranto, ha invece visto perdere Gianmarco Piccirillo per mano di Giovanni Zippo, della Alex Boxe Tricase. Questa società è guidata da Giuseppe Musarò, che è stato atleta dilettante della Quero-Chiloiro Taranto.

A LATERZA CON “TATANKA” Domenica nell’evento promosso a Laterza dall’Asd Atlantyc, col patrocinio di Regione Puglia ed amministrazione comunale, la sfida dilettantistica della Quero-Chiloiro Taranto si è tenuta davanti agli occhi di un testimonial d’eccezione: “Tatanka”, ovvero Clemente Russo, due volte campione mondiale dei pesi massimi e vice-olimpionico a Pechino e Londra. Sette match in totale della riunione, con tre atleti sul ring della Quero-Chiloiro che hanno sfidato gli avversari dell’Accademia Pugilistica Panettieri di Matera. Questi i risultati: Fabio Nistri ha battuto Luca Cuscianna, Mario Arenga è stato battuto da Francesco Zaccaro e Marco Dimaggio ha perso con Maurizio Falcicchio. Una vittoria e due sconfitte il bilancio finale della spedizione rossoblù.

 

 

Addetto stampa Quero-Chiloiro

Alessandro Salvatore

Di Alfredo