di Michelangelo Anile

gevorg-petrosian-3Domenica 31 Maggio 2009, presso la palestra Body Fight  di via del Mandrione 347 a Roma, si è svolto lo Stage Tecnico di  Gevorg Petrosian,  Ki-Low Kick-Kick Boxing,  organizzato da Paolo E  Massimo Liberati e Mario Carella.    Nato in Armenia,  classe 1985, residente a Gorizia,  Gevorg  Petrosian  (60 incontri, 2 pari, 1  sconfitta) , ha scalato le vette del mondo conquistando  i più ambiti trofei:  Europan Champion , MTA Intercontinental  Champion,  KL World Title, Janus Fight Night Tournament Champion, WKN Intercontinental  Oriental  Rules Champion. 

Lo Stage romano, che ha visto la partecipazione di numerosissimi atleti, si è svolto attraverso 2 lezioni  (9.30/11.30 e 111.30/13.30) ed un Briefing finale con il maestro Alfio Romanut,  dove sono state analizzate tutte le metodologie di allenamento di un atleta di K1 ad alto livello. Gevorg  Petrosian ci ha riferito  di essere un po’ rammaricato che in Italia ancora non ci siano grandi campioni  ed  “una delle cause  è dovuta alla mancanza di atleti in erba, quelli per esempio che in Olanda  si esibiscono  già all’età di 9 anni.  Inoltre, i giovani  atleti non amano tanto il sacrificio… in palestra!  Programma a breve scadenza”,  ha concluso Petrosian,  “è  l’evento del 13 luglio  a Tokyo che mi vede di fronte ad Albert Kraus   per il K1 World Max 2009 World Championship. Naturalmente vado solo per vincere”. Ottima l’organizzazione tutta e il comportamento altamente sportivo dei numerosissimi atleti partecipanti.

gevorg-petrosian-1

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi