Floriano Pagliara è nella sua Cecina, con il maestro Andrea Galbiati e con il prestigioso trainer americano Don Saxby, uno dei migliori insegnati di boxe a livello internazionale e uomo-cardine della famosa Gleason´s Gym di New York. Il superpiuma amministrato da Monia Cavini è ormai prossimo al match che potrebbe definitivamente cambiare la sua carriera e la sua vita, quello che in dodici riprese lo vedrà opposto al forte ungherese Istvan Nagy, in palio il titolo del Mediterraneo Ibf dei pesi superpiuma e l´opportunità, per il vincitore, di scalare le graduatorie europee della categoria medesima. Si sa di come la cittadina balneare in provincia di Livorno stia attendendo freneticamente l´evento, e di come i biglietti stiamo andando letteralmente a ruba. Per chi volesse si può ancora cercare di contattare questi numeri: Alessio al 3404890675, Moreno al 3385261043, Lisa allo 0586090206 presso l´agenzia “Perla Viaggi”.

Di Pagliara si è detto un po´ di tutto, del suo amore per la sua Cecina nonostante la vita che l´ha portato a lavorare negli Stati Uniti per inseguire un sogno dentro un ring circondato da sedici corde, la sua carriera fatta di belle luci e fastidiose ombre, di come gli amici non lo abbiamo mai dimenticato, così come non l´ha fatto la famiglia Conti Cavini che lo ha sempre seguito e che ha lavorato moltissimo per regalargli questa opportunità, che il ragazzo dovrà conquistare a ogni costo, mettendo nel match tutta la sua esperienza e tutta la sua passione. Per Pagliara si tratta di prendere un treno che probabilmente non passerà con facilità un´altra volta. Per questo il palasport “Franco Poggetti” di via Toscana a Marina di Cecina venerdì 22 luglio sarà una “torcida” autentica che cercherà in ogni modo di spingerlo alla vittoria.
 La serata, organizzata da Rosanna Conti Cavini sotto l´egida della Lega Pro Boxe, di cui Rosanna Conti Cavini è vice presidente, sarà interamente trasmessa tutta in diretta dall´emittente nazionale Sportitalia, visibile in chiaro sul digitale terrestre e sul satellite con il bouquet Sky. Il commento sarà affidato al giornalista Franco Ligas, nome notissimo nel panorama dello sport italiano raccontato, grandissimo esperto di boxe e di molte altre discipline sportive, in “prestito” da  Mediaset. Di grande pregio anche il sottoclou, curato come al solito da Umberto Cavini. Il nutrito programma dilettantistico è messo in piedi dalla Boxe Cecina, e avrà come protagonista anche quell´Alessio Poggetti, peso medio, amico e grande sostenitore di questo ritorno italiano di Floriano Pagliara, nonché Osiris Rodriguez, prodotto della Pugilistica Grossetana e guidato all’angolo da Vincenzo Botti, mentre tre saranno i match professionistici in programma, tutti sulle sei riprese e tutti con atleti della manager Monia Cavini. Il massimo leggero siciliano Rosario Guglielmino contro Gabor Zsalek, il superpiuma pluridecorato Antonio De Vitis contro Csaba Toth, quindi il ritorno del talentuoso Michele Di Rocco, guidato anch’egli all’angolo dal maestro Botti, contro Robert Cristea.
Rosanna Conti Cavini e il suo staff porranno il loro quartier generale presso l´Hotel Mediterraneo di Marina di Cecina (via della Vittoria 40, telefono 0586.620035), dove domani giovedì  21 luglio alle ore 18  si terrà la conferenza stampa di presentazione dell´evento, poi a seguire le operazioni di peso, le visite mediche e la lettura dei regolamenti da parte del presidente Europeo Ibf Roberto Rea, con la stampa che è vivamente invitata a intervenire.
         Andrea Bacci – www.andreabacci.org

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi