Copertino (Le) 18 luglio 2011
Ieri sera, in Piazza Madonna di Costantinopoli di Collemeto (frazione di Galatina), si è dipanata la terza edizione del “Memorial Alessio Conte”, manifestazione pugilistica interamente dedicata al compianto atleta beboxiano di Collemeto, scomparso tragicamente in un incidente stradale nel 2008 all’età di 18 anni. Nonostante la grande commozione, è stata una splendida serata di sport, con diversi incontri – organizzati dalla BeBoxe di Copertino – e tanti sorrisi da dedicare ad Alessio e alla sua famiglia.

Presenti alla manifestazione, anche diversi pugili degli anni passati oltre a Mimmo Coletta, segretario del Comitato Puglia-Basilicata della Federazione Pugilistica Italiana. Buona anche la qualità di boxe espressa dai pugili sul quadrato, al cospetto di una corposa partecipazione di pubblico che ha salutato i genitori di Alessio, ovvero Carmine Conte (tecnico della BeBoxe) ed Eleni Vasios (direttore sportivo della BeBoxe).
La serata ha avuto inizio con il match tra Alber Budani (’96), Junior kg 79,5 (Boxe Iaia, Brindisi) contro Vincenzo Zingaro (’94), Youth kg 79 (Acc. Pugilistica Andriese, Andria), archiviatosi con un pareggio. Emozionante anche l’incontro tra Federico Quarta (’97), Schoolboy, kg 39,5 (BeBoxe, Copertino) e Sabino Scarpa (’97) Schoolboy, kg 41 (Boxe Sgaramella, Canosa di Puglia), quest’ultimo vittorioso ai punti. Lorenzo Leo (’97), Schoolboy, kg 58 (BeBoxe, Copertino) (BeBoxe) ha invece superato ai punti, Vincenzo Ciciriello (’97), kg 58 (Boxe Sgaramella, Canosa di Puglia). Affermazione anche per Gioele Vangeli (’95), Junior, kg 61  (BeBoxe, Copertino) il quale ha vinto contro Matteo Lala (’96) Junior kg 61 (Amici del Pugilato, Lecce). Giuseppe Carafa , (’94) Youth kg 60 (BeBoxe, Copertino), ha superato ai punti Gabriele Lo Rizzo (’93), Youth kg 61 (Amici del Pugilato, Lecce). Positivo il ritorno sul ring (dopo circa due anni di assenza) per Lorenzo Zecca Elite II Serie kg 92 (BeBoxe, Copertino), vittorioso contro Matteo Paolelli (’89), Elite III Serie kg +102 (Amici del Pugilato, Lecce). Infine, ad infiammare il pubblico presente a Collemeto, la sfida – terminata in parità – tra Vincenzo Argano (’92) Elite II Serie, kg 75,5 (BeBoxe, Copertino) vs Felice Mongelli (’93), Youth kg 71 (Boxe Sgaramella, Canosa di Puglia).
UFFICIO STAMPA
Sandro Turco

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi