La ”Sempre Avanti Firenze” del presidente Andrea Tedesco, in collaborazione con il Quartiere 1 del Comune di Firenze, organizza la 2° edizione di Boxe contro il bullismo e il disagio giovanile. La manifestazione avrà luogo, come nella 1°edizione del 2010, in piazza Tasso (sede ideale per celebrare la tradizione pugilistica nel cuore del centro storico fiorentino),  il giorno 22 Settembre 2012.

Bullismo e disagio giovanile sono due temi importanti ed attuali su cui riflettere prendendo spunto attraverso il pugilato: scontro fisico ma anche mentale tra due atleti che si confrontano e sono gestiti da regole.


Il programma che si presenta carico di elementi tecnici e sportivi, degni dell’importante serata, sarà il seguente:

Dalle 15,30 alle 16 ,30 esibizione Lotta Greco Romana, coadiuvata dal maestro Massimo Aresti.

Dalle 16,30 si affronteranno sul ring i pugili dilettanti della Sempre Avanti Firenze .
Saranno impegnati i pugili Soldi Francesco nei 57 kg , Barcali Dimitri nei 64 kg , Mangani Alberto nei 75 kg, Lepei Adrian nei 64 kg, contro validi avversari umbri .
Per i dilettanti pesi massimi , combatterà il pluri medagliato, rappresentante della Nazionale Italiana di Boxe, il Fiorentino Fabio Turchi, contro un temibile avversario lombardo .
Altro match a ”cinque stelle ” il derby fra il puncher della Sempre Avanti Firenze, Lepei Dragan e il puncher del Boxing Club Firenze, Magini Michele nella categoria mediomassimi .

A seguire il match professionisti fra due italiani pesi welter, 6 riprese x 3 minuti .

Il lastrigiano Mazzoni Giacomo, 6 vittorie e 1 sconfitta, affronterà sulle 6 riprese il picchiatore Marchigiano Ruffini, 2 sconfitte e 2 vittorie, entrambi in graduatoria per la scalata al titolo italiano .

Dalle 19,00 circa, seminario – ingresso libero – sul disagio giovanile, coadiuvato da Riccardo Sansone rappresentate della commissione Giovani e Sport . In questa occasione sarà approfondito un dibattito sul tema sopra indicato, che prevede l’intervento di vari invitati tra cui, in particolare, Don Cristian Meriggi della parrocchia di San Frediano , il presidente del Quartiere 1, Riccardo Tarantoli, il Maestro Emilio Pisani e, in qualità di neolaureato e futuro assistente sociale, lo stesso pugile professionista impegnato sul quadrato, Giacomo Mazzoni. A seguire rinfresco offerto dalla Sempre Avanti Firenze.

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi