Finali regionali Youth dedicati alla memoria del mitico e sentitamente compianto maestro di pugilato Minardi Rosario, della palestra Marsalese Lylibetana boxe.

Prima dell’inizio del prestigioso torneo regionale Di pugilato Youth, viene ricordato con grande commozione dei presenti il Maestro di pugilato Saro Minardi, ed a nome del comitato siculo FPI viene osservato un minuto di silenzio e pronunciato un affettuoso messaggio di saluto,  per richiamare in noi il prezioso ricordo di un grande appassionato  di sport ma principalmente di un grande uomo.

Il citato messaggio a nome del comitato siculo FPI veniva pronunciato per bocca del Commissario di riunione Dr. CICILESE Francesco che leggeva il seguente comunicato:

“Il Comitato Regionale Sicilia della FPI dedica le finali dei Campionati Regionali Youth al compianto maestro di boxe Saro Minardi, ricordandolo con grande commozione per la dedizione che ha profuso a questo splendido sport, per gli insegnamenti di alto valore etico e morale che ha trasmesso ai giovani e per l’eredità che ha lasciato a noi tutti al fine di onorare i suoi principi, le sue lezioni di vita, che custodendole gelosamente nei nostri ricordi e nei nostri cuori possano essere un motore propulsivo a beneficio dei nostri campioni siciliani”.

Finali di alto spessore tecnico ed agonistico, combattimenti molto equilibrati  che hanno entusiasmato e che alla fine hanno proclamato i migliori pugili siciliani i quali con grande felicità hanno ritirato il pass per continuare l’avventura pugilistica verso il titolo italiano di categoria.

 

BELLA Giovanni ASD Acireale Boxe V.P  Vs  CATALDO Cristofer  ASD Pol. Little Club.

CANONICO Giuseppe  Fiamme Azzurre  V. SQ. 2 R.  Vs   MACANNUCO Gaetano ASD Pol. Little Club.

GUASTELLA Riccardo ASD Pol. Castellini V.P.  Vs  BUCELLO Damiano   ASD Tiger’s K. Boxe.

ROVETTO Paolo ASD Pol. Little Club V.P.  Vs KLEYNOTA Rostyslav  ASD Pug. Saporito.

BRUNO Marco ASD Pol. Little Club V.P.   Vs SCIBILIA Corrado  ASD Tiger’s K. Boxe.

KRAIEM Claudio Mounsour ASD Boxing T. CT  V.SQ. 3 R.  Vs  RANCATORE Marco  ASD Lylibetana B.

CALABRO’ Carmelo ASD Pug. Saporito V. RSCJ   Vs UNDIEMI Giovanni  ASD Pug. Scalia.

FERRANTE Danilo ASD Pol. Little Club  V.P.   Vs  MINICUCCIO Giorgio  ASD Pug. Ragusana.

 

Di tutti gli incontri disputati, nonostante  si siano rilevati  apprezzabili per l’ottima elevatura tecnica, quello  che merita di essere menzionato e che sicuramente ha destato grandi emozioni è il combattimento tra Bruno e Scibilia. L’incontro suddetto si caratterizzava per l’ottima impostazione tecnico tattica degli atleti, per l’enorme intensità agonistica mostrata dalla prima all’ultima ripresa ove i due pugili si scambiavano vicendevolmente una quantità impressionante di colpi vibrati alla figura con una precisione chirurgica a sottolineare il notevole grado di preparazione di entrambi i boxer. I due combattenti si contendevano il risultato con coraggio e determinazione mantenendosi fino all’ultimo secondo in un surreale equilibrio sciolto solo da un verdetto finale che doveva necessariamente trovare il campione regionale a cui affidare il pass per i nazionali.

In un Incontro di boxe di altri tempi che ha entusiasmato ed appassionato il pubblico presente ,si è  dovuto riconoscere l’onore alle armi al pugile Scibilia che nonostante il suo talento la sua forza, la sua determinazione, al foto finish non è riuscito ad aggiudicarsi il risultato.

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi