untitled come oggetto avanzato-1COMUNICATO STAMPA teamcavallariventura.com

Ieri sera sul ring del Casinò di Montecarlo, nella prestigiosa riunione che ha visto andare in scena due titoli mondiali ed un europeo, ha combattuto sulle sei riprese anche il peso medio siciliano del Team Cavallari-Ventura Ignazio Crivello contro il quotato marsigliese Diego Natchoo (12+ 3ko / 3= / 1-). Seguito all’angolo dal maestro Salvatore Martorana, il 28enne di Bagheria ha disputato un grande combattimento infiammando il pubblico monegasco, mettendo in continua difficoltà l’avversario grazie a repentini cambi di guardia e ad un sapiente uso in particolare del montante sinistro. I giudici hanno decretato un verdetto piuttosto ‘casalingo’ di pareggio, ma Crivello – già Nazionale, vincitore del Guanto d’Oro e vicecampione italiano da dilettante – ha dimostrato di poter togliersi belle soddisfazioni anche nel professionismo.

Nella foto Ignazio Crivello ed il maestro Salvatore Martorana a Montecarlo

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi