LA PLURICAMPIONESSA DEL MONDO RIM RIDANE IN ITALIA
Stage tecnico tattico Savate Boxe Francese

Rim Ridane, per la sua prima volta in Italia come tecnico per la divulgazione, la promozione, il perfezionamento della Savate Boxe Francese.

Presentata in diretta TV dalla rete locale TELENORD (guarda l’intervista) con una lunga intervista che ha coinvolto la campionessa e gli organizzatori Stefano Secci e Mauro Boido, entrambi tecnici nazionali e arbitri internazionali.

Domanda dopo domanda si scopre che Rim ha iniziato tardi a praticare la Savate, precisamente nel 2008 durante il periodo universitario per laurearsi in scienze motorie, oggi ha conseguito questi titoli:

6 volte campionessa di Francia Savate Assalto

1 volta campionessa di Francia Savate Combat

2 volte campionessa d’Europa

3 volte campionessa del Mondo

Un biglietto da visita di un certo peso ma non finisce qui; di professione ipnoterapeuta, mentalcoach e personal trainer.

Accompagnata ed assistita da Anaïs Leverrier vice campionessa di Francia in Savate.

Sono le 14,30 del 12 novembre 2022, all’interno del palazzetto dello sport di Vignole Borbrera è tutto pronto, i numerosi partecipanti provenienti da tutta Italia sono schierati in attesa dell’ingresso della Campionessa, la macchina del fumo e la canzone preferita di Rim Ridane da lo Start. Entrano di corsa, il tatami è al centro, suona la campana “En garde, allez!” è la frase magica che segna l’inizio della ripresa. Le evoluzioni artistiche dei loro calci riempiono tutti gli spazi del quadrato in un’esibizione mozzafiato sotto la supervisione del’arbitro internazionale Salvatore Valeri, l’elevato ritmo delle due atlete inchiodano lo sguardo degli atleti schierati come ipnotizzati fino al suono della campana seguito da un acceso applauso. Rim e Anaïs di corsa passano in rassegna a salutare uno a uno tutti i partecipanti più di 70 è l’inizio di un grande stage .

Condotto egregiamente, tutti i particolari sono stati curati minuziosamente, dalle efficaci metodologie comunicative, una progressione di lavoro iniziato con un breve riscaldamento specifico per poi passare ad un esecuzione di esercizi tecnici graduali senza lasciare nulla di scontato…

Numerosi i club provenienti da tutta Italia giovani e adulti, maschi e femmine si sono allenati in un clima di amicizia, incrociando i guantoni abbracciati dal sorriso coinvolgente di Rim.

Oltre 2 ore di allenamento per i ragazzi e un importante aggiornamento per i tecnici che hanno potuto vedere le ultime novità sul movimento di quadrato e tecniche di combattimento in genere…

Il tutto spiegato minuziosamente; in primis teoricamente con dimostrazioni e successivamente messo in pratica dagli atleti. Un primo giro di osservazione della campionessa Rim, poi le correzioni del caso..

Una metodologia di insegnamento esemplare che solo un trainer è mental coach di professione può possedere, sommato alla sua esperienza di campionessa, risulta un trinubio eccezionale per l’insegnamento/apprendimento.

Non sono mancate le foto finali di rito con relativi autografi.

Uno stage non come tutti gli altri, ma con una marcia in più la marcia “RIDANE”. (guarda il video riassuntivo)

Un enorme grazie a Rim per averci offerto questa opportunità ad Anais per la sua disponibilità e agli organizzatori Mauro Boido e Stefano Secci rappresentanti delle asd Savate Valborbera e Elite Sporting Club di Genova Bolzaneto che hanno organizzato un così grande e importante evento, per la promozione della savate in Italia.

Ma non finisce qui, Rim Ridane tornerà presto in Italia, assicurano gli organizzatori, questo stage è solo l’inizio di un bel progetto di condivisione e crescita sportiva che durerà nel tempo. Al prossimo stage.

Di Massimo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi