Meravigliosa prestazione dei pugili siciliani ai campionati italiani Schoolboy e Junior  tenutisi in località  Mondovì  nei  giorni 7,8.9 novembre, recentemente conclusi.

Il 2014 chiude nel migliore dei modi per la compagine di pugili siciliani con un totale di  12 pugili finalisti nella categoria Schoolboy e 5 finalisti per la categoria Junior con un complessivo di 15 primi posti e 2 secondi posti  i cui risultati hanno  letteralmente  sbancato il medagliere del prestigioso torneo.

La Sicilia, con un totale di 17 medaglie, sale prepotentemente sul podio più alto  come prima regione classificata in ordine al maggior numero di medaglie conquistate.

Oggi, la Sicilia è una realtà concreta per il pugilato giovanile  grazie allo splendido e prezioso supporto  qualitativo di tecnici e maestri di ottimo livello, che con pazienza e volontà sono riusciti, in questi ultimi anni,  a creare un gruppo di giovani tecnicamente molto validi, che saranno certamente una speranza per il pugilato nazionale, internazionale ed olimpionico e gli importanti risultati raggiunti, dai pugili siciliani al recentissimo torneo nazionale, attestano e sono la prova inconfutabile di quanto affermato.

Alcuni atleti siciliani nonostante siano usciti nelle fasi eliminatorie, hanno mostrato, comunque,  delle ottime capacità tecnico tattiche, che hanno impressionato gli addetti ai lavori.

Un’incontro di semifinale che merita di essere menzionato per le lodevoli impostazioni tecniche dei due atleti è quello relativo alla categoria 54 Kg. Junior, che vedeva in contrapposizione il siciliano PORRACCHIO Fabio con il laziale GASPARRI Cristian, entrambi atleti guardia destra che hanno dato spettacolo per l’intensità, il coraggio, le capacità tecniche degne dei migliori pugili dilettanti.

L’incontro tuttavia, che aveva il sapore di una finalissima, è risultato l’incontro più interessante della serata ed anche  tra i migliori del torneo, vinto di misura dal valido e bravo GASPARRI Cristian sul bravissimo PORRACCHIO Fabio, che nonostante qualche moderata  lamentela dei propri secondi, sul risultato, tuttavia, nonostante la sconfitta  il PORRACCHIO ha dato prova di notevole talento e maturità pugilistica, doti che presto faranno parlare di se.

I CAMPIONI ITALIANI SICILIANI 2014:

SCHOOLBOY:

40 Kg. DE VITA Giuseppe

41 Kg. DEPOLI Corrado

43 Kg. ZITO Giuseppe

44,5 Kg. MOLISINA Paolo

46 Kg. DELL’AQUIA Simone

48 Kg. FICARA Ruben

50 Kg. PEZZINGA Jhonny

52 Kg. CANGELOSI Alessio

56 Kg. BAJRAMI Leonard

 

JUNIOR

Kg. 48 CALDARELLA Francesco

Kg. 57 FERLICK Giuseppe

Kg. 63 CANGELOSI Cristian

Kg. 75 TUMMINELLO Gerlando

Kg. 80 MANISCALCO Antonino

Di Alfredo