bracconatalecapitaniFirenze, 26 dicembre 2013 – Il toscano Rodrigo Bracco, 34 anni compiuti da due giorni, è rimasto sbigottito dall’avvio rapido prodotto dal francese Anthony Settoul, nella sfida portata per la cintura dell’Unione europea dei pesi gallo. L’italiano, confuso ed incapace di reagire all’azione impetuosa che l’avversario ha impresso nei primi secondi di gara, è stato fermato dall’arbitro dopo 1 minuto e 10 secondi dal suono della prima campana.

 Bracco, inattivo per 17 mesi, ha subito eccessivamente la vorticosa serie di pugni scagliati dal transalpino e non ha provato a scambiare i suoi colpi nel tentativo di frenare l’avanzata del campione. Il fiorentino ha lasciato il ring con il record composta da 14 trionfi (5 anzitempo) e 5 rovesci.

 Settoul, 27 anni compiuti, ha riportato la quarta vittoria dell’anno ed ha migliorato il record registrando il successo numero 18 (7 prima del limite), contro 2 sconfitte.

Fonte: www.sportenote.com

Di Alfredo