tabbuso-rosa-maria1.jpgVenerdì 4 aprile prossimo la campionessa Europea dei supermosca Maria Rosa Tabbuso non affronterà più, in un test sulle sei riprese, la romena Elena Miftode, bensì la bulgara Svetla Taskova, classe ’70 come la romana tesserata con Rosanna Conti Cavini. Il forfait della Miftode si deve a problemi burocratici di tesseramento, quindi l’organizzazione della manager internazionale ha trovato al volo una nuova e credibile avversaria, per tenere sulle spina Maria Rosa in vista di possibili e importanti traguardi iridati e per salvare la riunione.

 

Svetla Taskova, +4(1),-22,=1, è atleta mancina ed esperta: professionista dal 2000, ha sì quasi tutte sconfitte nel suo curriculum, ma si è ritagliata uno spazio in Europa come collaudatrice di grande qualità. Ha affrontato in carriera le migliori pugili del continente nelle categorie che vanno dai minimosca ai supermosca, perdendo sempre con onore e raramente per ko. Halmich, Brown, Sahin, Milo, Martin, Kentikian, Shmoulefeld, Belinszky, Hockmi e Galassi (una sconfitta ai punti dopo otto riprese e un no-contest per ferita al primo round), solo Stefania Bianchini non l’ha mai affrontata. Il 20 aprile del 2002 la Taskova ha perso per ko alla quinta ripresa contro un’altra ragazza di Rosanna Conti Cavini, Sonia De Biase.

Atleta determinata che viene sempre avanti, portando un po’ la testa protesa, la Taskova è il test adatto per saggiare le condizioni della Tabbuso, che dopo il Mondiale perso con la Bianchini l’anno scorso, il primo nella storia tra due atlete italiane, vuole candidarsi di nuovo a una grande chance. Simona Galassi può essere l’obiettivo giusto.

Ufficio stampa RCC boxe

Di Alfredo

Un pensiero su “Cambia l’avversaria della Tabbuso”
  1. A quasi una settimana di distanza dalla tragica scomparsa dell’amico Adriano Offreda, con riacquisita calma ma con grande sconforto, colgo l’occasione per porgere al fratello Fabio ed a tutta la sua famiglia un commosso abbraccio. Rimarrà il ricordo di un uomo dalle mille risorse. Ciao Adrià

    Diego Aceto

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi