Lauri ToniTony “The Ruler” Lauri ha fatto da grossa spalla ai dilettanti dei Panthers Lauri, ha entusiasmato, il folto pubblico che ha gremito gli spalti ed il parterre del Centro Sportivo Comunale di Cavaria con Premezzo, ha subito ed ha messo in mostra una nuova carica esplosiva nel destro. L’incontro all’inizio della prima ripresa sembrava terminare in pochi secondi, quando un montante sinistro al fegato atterrava l’ungherese, ma questi si faceva contare e terminava la ripresa con colpi veloci, che rimettevano le cose al punto di partenza.

Al riposo della ripresa, Augusto Fernando Lauri  papà e maestro di Tony, chiedeva a “The Ruler” di lavorare con più rapidità di esecuzione e di usare il gancio destro, per non farsi sorprendere dalla velocità di Ferenc Szabo, che certamente non è venuto da perdente. Tony seguiva alla lettera le indicazioni e a metà della seconda ripresa un possente gancio destro atterrava ancora l’ungherese, che si rialzava, ma un altro conteggio e poi ancora un altro poneva fine alla contesa. Due sole riprese, ma tanto spettacolo con un grande Lauri con un avversario difficile. Per non fare da meno anche i dilettanti hanno fatto una parte da leone, in primis il giovanissimo Ervis Beqiraj, che sciorinando un ottimo ed intelligente pugilato surclassava il forte orobico Massimiliano Oberti in un incontro di rivincita. Bella vittoria di Michele Esposito, dopo l’oro del torneo in Kossovo, non in ottima serata riusciva ugualmente a vincere e convincere con l’altro orobico Amedeo Riccio. Bella vittoria di Stefano Bucci nel derby con il gallaratese Emilio Prone della Thunder. Prima vittoria anche per Carlo Agrimi che intelligentemente superava Aldo Boci della Victoria di Bergamo. Marco Miano  di un soffio soccombeva nel derby con Khadim Mbow della Master Boxe di Cassano, in un incontro sostanzialmente alla pari. Purtroppo, come in ogni manifestazione di pugilato l’errore è alla portata di mano, a farne le spese la giovane Pantera Matteo Papa, che nonostante una supremazia quasi completa si trovava una sconfitta con Domenico Loriga della Monteclarense. Nell’incontro senza i Panthers, Samuele Rodari della Victoria risultava vincitore su Rocco Messina di Milano. L’Amministrazione Comunale che ha patrocinato la serata, ha puntato bene l’evento, voluto fortemente dall’Assessore Stefano Bordoni, e si ritrova su Carpediem canale 932 di Sky, che trasmetterà l’intero evento domenica sette febbraio dalle ore 14 alle 16. Nella pausa, premiazioni ai due Campioni Italiani dei Panthers e della Lombardia nel 2009, il Presidente del Comitato Regionale Lombardo della Federazione Pugilistica Omar Gentile premiava Carmine Facente classe 1995 Campione Italiano Schoolboys per i Kg 46, Raffaele Esposito Delegato Provinciale del CONI premiava Jennifer Corti prima Campionessa Italiana della Provincia di Varese per la boxe femminile.  Un particolare ringraziamento al Centro di Medicina dello Sport Olimpia 3000 di Leggiuno del Prof. Marco Kogoy. Commissario di Riunione Pietro Trezzi, arbitri i sigg. D’Agnano, Fiorentino, Giorgetti e Poggi.
Questi i risultati:
Juniores/cadetti Pesi Leggeri : Rodari (Victoria Boxe) b. Messina (Forza e Coraggio Milano) a.p.
Seniores II serie  Pesi Medi: Mbow (Master Boxe) b. Miano (Panthers Lauri) a.p.
Seniores III serie Pesi Medi: Agrimi (Panthers Lauri) b. Boci (Victoria Boxe) a.p.
Seniores III serie Pesi Piuma: Bucci (Panthers Lauri) b. Prone (Thunder Boxe) a.p.
Juniores Pesi Piuma: Loriga (Monteclarense) b. Papa (Panthers Lauri) a.p.
Seniores I serie Pesi Medi: Beqiraj (Panthers Lauri) b. Oberti (Bergamo Boxe) a.p.
Seniores I serie Pesi S.Welter: Esposito (Panthers Lauri) b. Riccio (Bergamo Boxe) a.p. 
Professionisti Pesi Welter:
Tony “The Ruler” Lauri (Opi 2000/Panthers Lauri)  b.  Ferenc Szabo (Ungheria) kot 2 ripresa

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi