BlandamuraRoma, 11 marzo 2015 – L’italiano Emanuele Blandamura è stato nomitato co-sfidante del francese Michel Soro per la disputa del vacante titolo continentale dei pesi medi.

Lo scorso 5 marzo l’EBU aveva ha annunciato la decisione del pugile britannico Billy Joe Saunders di rendere vacante la cintura europea dei pesi medi. La scelta dell’inglese è dipesa dell’iniziativa intrapresa per la disputa di un campionato mondiale.

Lo sfidante ufficiale Michel Soro, rimasto in attesa di conoscere il nominativo del co-sfidante, oggi ha saputo il suo nome.

“Sioux” Blandamura, 35 anni compiuti lo scorso dicembre, è stato sfidante per la vacante cintura una prima volta ed ha affrontato nel mese di luglio dell’anno passato a Manchester, in Inghilterra, Billy Joe Saunders, finendo sconfitto nell’ottava ripresa.

Dopo quella sconfitta il romano è tornato alla vittoria nel successivo mese di dicembre. Professionista dal mese di aprile del 2007 ha combattuto 24 volte ed ha riportato 23 vittorie (6 prima del limite) contro 1 sconfitta.

Nella comunicazione l’EBU ha stabilito che alle ore 12.00 di giovedì 26 marzo prossimo saranno aperte le buste contenenti le offerte per l’organizzazione del match europeo.

                                            ___________  .  ___________

 

Roma, 11 marzo 2015 – Il rifiorito Andrea Di Luisa è stato autorizzato a mettere in palio volontariamente la sua cintura dell’Unione europea dei pesi supermedi contro Kevin Thomas Cojean, francese che compie oggi 26 anni, il 18 aprile prossimo in una località non ancora indicata.

Lo sfidante transalpino è professionista dal mese di gennaio del 2010 ed ha affrontato 23 avversi, contro i quali ha registrato 16 successi (5 prima del limite), 6 sconfitte ed 1 risultato di parità. È stato sfidante al titolo nazionale dei pesi mediomassimi, perdendo ai punti in 10 riprese contro il connazionale Hakim Zoulikha, e contendente del tedesco Juergen Dorberstein per la cintura IBF Mediterraneo dei pesi supermedi, contro il quale ha ceduto con decisione in 12 tempi.

L’italiano Di Luisa, 32 anni festeggiati nel maggio dell’anno passato, combatte a torso nudo dal mese di agosto del 2008 ed ha un ruolino di marcia di 19 incontri. La sua serie positiva ammonta a 17 vittorie (12 anzitempo) contro 2 sconfitte. È titolare dell’Unione europea da 3 mesi, da quando ha superato il piemontese Roberto Cocco per la vacante cintura.

 

Primiano Michele Schiavone

 

Fonte www.sportenote.com

Di Alfredo