CIMG0006 come oggetto avanzato-1FOLIGNO, 28- 03- 2015 – (Vezio Romano) – Tredici combattimenti, fra i quali alcuni di notevole livello tecnico, sono stati presentati dalla Boxe Foligno nella riunione  interregionale con atleti dell’Umbria, delle Marche, del Lazio e dell’Abruzzo. Negli Junior 52 kg grande spettacolo fra Spada e Vesprini. Quest’ultimo ha generosamente attaccato per tutte le riprese ma Spada, ben sfruttando il maggiore allungo, ha messo a segno pregevoli colpi d’incontro ed ha così conquistato una meritata vittoria. Nei 60 kg Piani, dopo aver disputato un buon primo round contro Butt, nel secondo è stato fermato per una ferita al naso. Negli Youth 60 kg , dopo due riprese abbastanza equilibrate, Pali ha piazzato buoni colpi al corpo e al viso ed ha superato Quintiliani E. Nella stessa categoria Messina, grazie ad una tattica aggressiva, si è imposto nettamente su Gentili. Nei 75 kg Quintiliani R. ha superato agevolmente Serenelli. Nei Senior 60 kg l’incontrista Tucci ha ottenuto una vittoria di misura sull’attaccante Rapaccini. Nei 64 kg grandi emozioni fra Gayduk e Metonyekpon con spettacolari scambi. Nel secondo round Metonyekpon ha atterrato Gadyduk con un preciso gancio sinistro d’incontro. Quest’ultimo si è comunque ripreso ed ha terminato bene il match, vinto meritatamente da Metonyekpon. Nei 69 kg Gervasio, grazie a buoni colpi d’incontro, si è imposto sul tenace D’Adamo. Nella stessa categoria Commerso ha costantemente attaccato Centini che ha risposto sempre, in particolare col montante destro. Il verdetto finale di parità ha forse levato qualcosa a Centini. Nei 75 kg Salari ha battuto nettamente Zeppilli grazie a poderosi ganci e montanti al corpo e al viso. Negli Elite 60 kg il vicecampione italiano Splendori ha dominato il coraggioso Cappella, imponendogli anche un atterramento nel primo round. Nella stessa categoria match di grande livello spettacolare fra Zefi e Mazzulla, con intensi e continui scambi. Al termine giusto verdetto di parità. Nei 69 kg Marziali, anche lui vicecampione italiano, ha superato Soriano grazie ad una migliore scelta di tempo.

RISULTATI- Junior 52 kg: Spada (Roma Tricolore) b. Vesprini (B. Caselfidardo). 60 kg: Butt (B. C. Bartolini) b. Piani (B. Foligno) koti. Youth 60 kg: Pali (B. Foligno) b. Quintiliani E. (P. Francavilla Al Mare); Messina (B. Universo) b. Gentili (Sangemini B.). 75 kg: Quintiliani R. b. Serenelli (B. Caselfidardo). Senior 60 kg: Tucci (P. Di Giacomo) b. Rapaccini (B. Foligno). 64 kg: Meton yekpon (B. Castelfidardo) b. Gayduk (Ascoli B:). 69 kg: Gervasio (B. Foligno) b. D’Adamo (Ascoli B.); Centini (B. Universo) e Commerso (P. Di Giacomo) pari. 75 kg: Salari (B. Foligno) b. Zeppilli (Ascoli B.). Elite 60 kg: Splendori (Fiamme Oro) b. Cappella (B. Castelfidardo); Zefi (B. Foligno) e Mazzulla (Roma Tricolore) pari. 69 kg: Marziali (Fiamme Oro) b. Soriano (Nunca Mas).

Arbitri: Avola,Battilà, Di Clemente, Ruggeri, Montagnini (cr).

 

 

Nella foto: Gervasio  con i maestri Appolloni e Busi.

Di Alfredo