Venerdì 23 aprile, a Malnate (Varese), Antonio Lauri sfiderà il campione d’Italia dei pesi welter Giuseppe Langella.

Conquistare il tricolore sarà per Lauri il primo passo verso obiettivi più prestigiosi. E’ dal 24 novembre 2007 che Antonio non combatte per un titolo: in quell’occasione, a Roma, pareggiò con Daniele Petrucci per la vacante corona dell’Unione Europea dei welter. La manifestazione di Malnate sarà organizzata dalla OPI 2000 di Salvatore e Christian Cherchi e dal Panthers Club di Augusto Lauri, in collaborazione con la Provincia di Varese, il Comune di Malnate e SportPadania.

Nato a Tradate, il 1° marzo 1979, alto 172 cm, professionista dal giugno 1999, Tony “The Ruler” (il dominatore), ha sostenuto 39 incontri: 32 vinti (12 per ko), 4 persi e 3 pareggiati.

Nella categoria dei pesi welter ha conquistato il titolo italiano (nel 2002) e quello dell’Unione Europea (nel 2003 e nel 2004). Il 14 aprile 2006, a Reims (Francia), ha conteso l’europeo al francese Frederic Klose, ma quest’ultimo ha avuto la meglio ai punti in un match equilibrato.

Nato a Torre Annunziata (Campania), il 15 aprile 1981, professionista dal settembre 2005, Giuseppe Langella ha vinto il titolo nazionale dei pesi welter superando ai punti Italo Brussolo (il 14 agosto 2009). In precedenza è stato campione del Mediterraneo IBF ed ha vinto la Coppa Italia.

La riunione offrirà altre quattro sfide: Giuseppe Lauri (49 vittorie, 28 per knock out, e 6 sconfitte) affronterà il mestierante ungherese Ferenc Szabo (13-12-2) sulla distanza delle 6 riprese. Giuseppe è soprannominato “The End” perché i suoi pugni rappresentano la fine per gli avversari. Sconfiggere Szabo non sarà un problema per il pugile della OPI 2000. Infatti, Salvatore Cherchi ha già firmato il contratto per la sfida tra Giuseppe e il campione d’Europa dei pesi superleggeri Paul McCloskey, il 4 giugno, a Belfast (Irlanda del Nord).

Nella categoria dei pesi massimi leggeri, sulle 6 riprese, il promettente pugile della OPI  2000 Mirko Larghetti (6-0 con 4 vittorie prima del limite) se la vedrà con il magiaro Sandor Balogh (2-14-3).

Il peso welter Alessandro Giardino (Panthers Lauri) debutterà contro l’ungherese Balint Bliczo (0-11-1). La distanza prevista è di 4 riprese.

Infine, il peso superwelter Christian Bozzoni (2-4-1 del Panthers Lauri) contro l’ungherese Csaba Batta (2-4-1), sui 4 round.

All’inizio della serata il pubblico potrà assistere ad alcuni incontri dilettantistici con i migliori pugili del Panthers Lauri.

La prevendita dei biglietti viene effettuata al Panthers Lauri, in Via C. Golgi 2, a Varese, località Bizzozzero. Questi i prezzi: 20 euro per i biglietti numerati a bordoring, 15 euro per le prime file numerate, 10 euro per le gradinate.

Per ulteriori informazioni, telefonare allo 338-6306325.

Info: www.opi2000.com, www.pantherslauri.it

La manifestazione sarà trasmessa in diretta da Rai Sport Più alle 22.15 circa.

Di Massimo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi