Sabato 9 aprile, il peso superleggero Gianpaolo Venanzetti (2-0) tornerà sul ring per combattere all’Allianz Cloud di Milano contro Italo Rafael Mendes sulla distanza delle 6 riprese. Gianpaolo Venanzetti è un pugile del Francis Boxing Team di Rho fondato da Francis Rizzo.  Da dilettante, il 23enne Gianpaolo Venanzetti ha sostenuto 16 incontri con un bilancio di 13 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta ed è diventato campione della Lombardia nella categoria dei 69 kg. Da professionista, ha esordito il 27 giugno 2021 a Garbagnate Milanese battendo per knock out tecnico al secondo round l’albanese Xhenis Dakholi nel corso della manifestazione Ring Roosters 10 organizzata da Francis Rizzo. L’11 dicembre 2021, a Milano, Venanzetti ha battuto in due riprese il serbo Veliko Petrovic nel corso di Ring Roosters 11.

“Per il terzo match di Gianpaolo ho scelto un avversario teoricamente più forte dei due precedenti – commenta Francis Rizzo – e sono sicuro che Gianpaolo lo batterà. Italo Rafael Mendes è al debutto professionistico, ma da dilettante ha sostenuto 38 incontri con un record di 21 vittorie, 9 sconfitte e 8 pareggi. Come tutti i miei pugili, Gianpaolo non ha avuto problemi ad adattarsi allo stile di combattimento del professionismo perché io insegno ad avanzare, ad usare il jab per aprire la guardia dell’avversario e colpirlo con delle combinazioni. Non ho mai voluto insegnare la tattica del pugno isolato che è molto usata nel dilettantismo. Sono molto orgoglioso quando gli addetti ai lavori della boxe mi dicono che hanno capito che Gianpaolo è un mio pugile perché ha imparato lo stile del Francis Boxing Team. Negli ultimi mesi, ho lavorato molto sul jab con Gianpaolo. Sta imparando ad usarlo più spesso e questo gli sarà molto utile nei prossimi combattimenti.”

Venanzetti combatterà nella manifestazione organizzata da Giacobbe Fragomeni e da Mario Loreni. SI tratta di un ritorno allo storico impianto di Piazzale Stuparich per Fragomeni che proprio al PalaLido, il 24 ottobre 2008, divenne campione del mondo dei pesi massimi leggeri WBC battendo Rudolf Kraj. “Ho sempre avuto un buon rapporto con Giacobbe – spiega Francis Rizzo – e voglio ringraziarlo per aver inserito Gianpaolo nel programma. Giacobbe sa come lavoro, conosce i miei pugili, sa quanto valgono sul ring e che portano pubblico. Gianpaolo abita a Milano, in Piazza Prealpi, ed ha tanti tifosi che certamente compreranno il biglietto per vederlo in azione e fare il tifo per lui. Porteremo anche pubblico da Rho, che è collegata a Milano da una fermata della metropolitana.”

Riguardo all’obiettivo a breve termine per Venanzetti, Francis Rizzo ha le idee chiare: “Voglio farlo combattere spesso e contro avversari sempre più forti. Mi piacerebbe organizzare un match contro un avversario inglese con lo stesso numero di vittorie nel record. Non mi interessano avversari di comodo con un record composto da cinque vittorie e quaranta sconfitte. Voglio che i miei pugili crescano agonisticamente in modo che vincano quando avranno l’opportunità di combattere per il titolo italiano. Sono convinto che Gianpaolo nel giro di un paio d’anni combatterà per il tricolore e lo vincerà.”

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi