?????????????

di Luigi Capogna

Sabato prossimo 7 maggio con inizio alle ore 19,30 torna prepotentemente alla ribalta la grande scuola di pugilato della “ASD D. Tiberia” con una interessantissima riunione di pugilato interregionale con validi atleti del Lazio e dell’Abruzzo nella moderna ed accogliente palestra in via Passo del Cardinale di Ceccano giornalmente frequentata da tanti ragazzi e ragazze che si appassionano fin dalla fase di prepugilistica ad una disciplina sportiva molto impegnativa e coinvolgente come la boxe. Il cartellone presenta una suggestiva vetrina di giovani delle diverse  categorie.

Ceccano, molto nota nel variegato mondo pugilistico soprattutto per il trascorso di campioni come Micheli, Adinolfi e  l’indimenticato Domenico Tiberia ha fame di sport, di boxe, di quella vera, del coraggio, della fierezza, dell’onestà, della moralità, della lealtà tutte peculiarità della gente del luogo che sin dalle origini della loro storia ha sempre reagito ad ogni tipo di angheria e sopruso riuscendo sistematicamente a ricostruire le cose andate distrutte e soprattutto a credere nelle proprie risorse e capacità.

L’Amministrazione comunale con in primis l’Assessore allo Sport Diego Bruni ed il sindaco Roberto Caligiore, sin dall’inizio del loro mandato politico, si sono dimostrati sensibili e molto vicino alla risoluzione delle diverse problematiche sociali non trascurando il sostegno a tutte le manifestazioni ludiche e sportive sostenendo con entusiasmo e partecipazione il pugilato in città.

Per questa entusiasmante sfida interregionale i portacolori laziali saranno i pugili della “ASD D. Tiberia” Alessandro Arduini, Ivan ZangrilliClaudio De Santis e Andrea Tiberia; Gianmarco De Vellis e Matteo Passeri della la palestra “ASD Scuola Pugilistica Città di Frosinone”; Flavio Simula gioiellino di famiglia della “Venus”  del maestro Sergio Simula che tornerà sul quadrato a dimostrare tutta la sua coinvolgente esuberanza mentre il peso massimo Matteo Rosi della Bucciarelli Boxe Ceccano” avrà una ghiotta occasione per esaltarsi tra tutti i suoi numerosi amici e sostenitori. L’unico incontro femminile vedrà la promettente Martina Roccatani della palestra “Accademia Pugilistica Ciociara” opposta alla valida Francesca Serra della “Boxing Team”.  

La palestra “ASD D. Tiberia” è sicuramente il simbolo del pugilato in Ciociaria e non solo. Il fondatore e presidente è Massimo Tiberia primogenito del grande “Memmo” che, con le figlie Ambra vicepresidente e Giada segretaria, dedica molto del suo tempo per  tenere in piedi una struttura sempre più all’avanguardia non solo del pugilato agonistico, amatoriale e ludico ma anche di altre attività multidisciplinari con attrezzature e strumenti di assoluto valore; di comprovata competenza e professionalità sono i tecnici Pio Ciotoli e Luigi Tiberia essenzialmente appassionati di boxe che giornalmente seguono tanti ragazzi e ragazze facendo loro scoprire il vero significato dei valori pedagogici e formativi dello sport ed in particolare della boxe. Quella boxe che da sempre ha inesorabilmente coinvolto tutto l’intero nucleo familiare in sfumature e sentimenti emotivi di grande spessore oggi più che mai anche per merito di Andrea, primogenito di Luigi, che ha raccolto il prestigioso e pesante testimone del nonno con impegno e determinazione. La palestra ”D. Tiberia” è senza dubbio un esempio anche per le altre palestre della provincia ed un sicuro riferimento per tantissimi giovani.

Il maestro Luigi Tiberia ogni giorno conduce con passione tutti i vari momenti in maniera altamente professionale e competenza per avvicinare i ragazzi allo sport ed in particolare al pugilato facendo loro scoprire il vero significato dei valori pedagogici e formativi dello sport come modello insuperabile di socializzazione.

Insomma una grande sfida Lazio – Abruzzo come sempre organizzata in modo impeccabile dalla “D. Tiberia”, una realtà che sta svolgendo un ruolo significativo nella costante crescita di tutto il movimento pugilistico ciociaro.

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi