di Luigi Capogna

A Fontana Liri Inferiore, sabato prossimo 9 luglio con inizio alle ore 20,00, presso gli accoglienti locali di Cristian e Francesco Grimaldi in via Corso Trieste si incontreranno le tradizioni locali coniugando gastronomia e boxe in un connubio ideale ed infatti la palestra “ASD L. Quadrini” del maestro Raimondo Scala organizzerà il Fontana Boxing Night in collaborazione  con il caffè Grimaldi Street Food ed il sinergico contributo della “Training Cassino” dei maestri Giuseppe Tucciarone e Martina Rotondo con la possibilità di cenare a bordo ring e godere lo spettacolo di ben dieci incontri di pugilato tra i migliori pugili dilettanti del panorama provinciale e nazionale. La palestra di Castelliri intitolata al compianto campionissimo Luigi Quadrini forgia tanti giovani all’attività sportiva trovando contestualmente la capacità di organizzare diverse serate di pugilato dagli alti contenuti tecnici grazie anche alla fattiva e sinergica collaborazione di partner e sponsor del territorio.  Al maestro Raimondo Scala la boxe finora ha regalato tante soddisfazioni sia per i suoi trascorsi da pugile che come maestro e guida di tanti giovani che si sono affacciati a questo duro sport. Ha raccolto nel recente passato successi a livello nazionale ed internazionale con il primogenito Giodi, 2 volte campione italiano nel 2014, campione della Comunità Europea nel 2015/2016 e una sfida per il titolo Internazionale WBC in Russia contro Mirzaev.

La serata vedrà sul quadrato nell’angolo rosso gli atleti della “Luigi Quadrini” l’emergente Massimo Spada, intenzionato a raccogliere un altro successo dopo la netta vittoria riportata lo scorso mese a Boville Ernica, e il suo compagno di scuderia Antonello Endiniani proiettato ai vertici dei mediomassimi e molto determinato a imporsi all’attenzione dei vertici nazionali. Il maestro e manager Armando De Clemente accompagnerà di nuovo due suoi pupilli il peso medio Cristiano Bianchi reduce dalla convincente prova offerta contro Davide Iafrate, e Cofini Emanuele sempre più in fiducia delle proprie risorse fisiche e mentali anche se nell’ultimo match ha raccolto solo un pari apparso molto penalizzante per il combattimento sciorinato.

Il maestro Di Maso dall’alto della sua vasta esperienza accompagnerà Fulvio Farinella a credere ancora nelle sue potenzialità dopo la cocente sconfitta patita a Cassino lo scorso venerdì di fronte ad un incontenibile Maresca. Completerà il cartellone una folta schiera di pugili della “GS Training Cassino” come  Davide Pascarella, Otello De Luca, Simone Di Zazzo e Francesco Di Salvo che hanno palesato una continua e costante ascesa.

La rappresentativa molisana – abruzzese che sarà opposta ai pugili di casa rappresenta una garanzia assoluta per tutti gli spettatori che avranno la fortuna di assistere a questa serata di pugilato olimpionico di assoluto valore tecnico e spettacolare. Cristian e Francesco titolari della Grimaldi Street Food  insieme all’organizzatore Raimondo Scala ci hanno dichiarato: Siamo convinti di poter avere per sabato sera tantissimi spettatori e che questo sia solo l’inizio di tante altre interessanti riunioni al fine mantenere la boxe sempre viva come le nostre  tradizioni, la nostra cultura e le risorse enogastronomiche. Vogliamo ringraziare innanzitutto la GS Training Cassino per la totale disponibilità e la Ring service di Gianpaolo Di Vetta che ancora una volta si è messo a disposizione della boxe.

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi