BERGAMO, 15 luglio 2012 – Si è concluso con un’altra edizione straordinaria, il Torneo Interregionale di Pugilato “5° Trofeo Bergamo Città dei Mille 2013 – 40th anniversary”, promosso dalla Bergamo Boxe e quest’anno intitolato ai primi 40anni di questa benemerita società sportiva.

Sabato sera, 13 luglio, in una serata veramente incredibile per quanto riguarda le condizioni meteorologiche, sul ring presso il centro sportivo “campo Gen. Utili” di via Baioni a Bergamo, sede della Bergamo Boxe, sono stati premiati gli otto vincitori di categoria di quest’altra felice edizione.

Un calendario quello di quest’anno molto ampio fatto di 7 appuntamenti in sabati consecutivi a partire dal 1 giugno scorso, con 44 pugili alla partenza che hanno di fatto effettuato un totale di 53 incontri.

L’atto conclusivo di sabato del Torneo con le avvincenti sette Finali delle categorie in gara, ha iscritto nell’albo del Trofeo i vincitori di quest’anno, che sono: per il gruppo H – categoria Elite 3^ serie e Youth dei pesi leggeri Kg. 60 GUZZO Marco della Bergamo Boxe; Nel gruppo G – categoria Elite 3^ serie e Youth dei pesi welter Kg. 64 DE NICOLA Mario dell’unione Sportiva Lombarda di Seregno; Gruppo F – categoria Elite 3^ serie e Youth dei pesi super welter Kg. 69 BONURA Leonardo del Thunder Boxing Team; Gruppo E – categoria Elite 3^ serie e Youth, pesi medi Kg. 75 FACCHINETTI Esdra della Bergamo Boxe; Gruppo D – categoria Elite 3^ serie e Youth, pesi medio massimi Kg. 81 STRUSI Alessandro della Boxe Segrate; Gruppo C – categoria Elite 1^ e 2^ serie, pesi super welter Kg. 69 DE MATTIA Ernesto del Isport Boxing Team di Milano; Gruppo B –categoria Elite 1^ e 2^ serie, pesi medi Kg. 75 DI GIACOMO Michele dell’unione Sportiva Lombarda di Seregno; Gruppo A – categoria Elite 1^ e 2^ serie, pesi medio massimi Kg. 81 OBERTI Massimiliano della Bergamo Boxe.

I risultati delle Finali con i match di sabato sera:

Gruppo H – categoria Elite 3^ serie e Youth, pesi leggeri Kg. 60

GUZZO Marco (Bergamo Boxe) vince con MERAL Can (Boxe Friams).

Gruppo G – categoria Elite 3^ serie e Youth, pesi welter Kg. 64

DE NICOLA Mario (U.S.L.) vince con HYSENLLARI Edison (Pug. Lucchese).

Gruppo F – categoria Elite 3^ serie e Youth, pesi super welter Kg. 69

BONURA Leonardo (Thunder Boxing Team) vince con ALLORO Alessandro (Boxe Segrate).

Gruppo E – categoria Elite 3^ serie e Youth, pesi medi Kg. 75

FACCHINETTI Esdra (Bergamo Boxe) vince con GHISOLFI Emanuele (Pug. Rocky Marciano).

Gruppo D – categoria Elite 3^ serie e Youth, pesi medio massimi Kg. 81

STRUSI Alessandro (Boxe Segrate) vince con MUKAJ Oldrin (Boxe Tricolore).

Gruppo C – 1° girone – categoria Elite 1^ e 2^ serie, pesi super welter Kg. 69

DE MATTIA Ernesto (Isport Boxing Team) vince con BATTAGLIA Marco (Salus Et Virtus).

Gruppo A – categoria Elite 1^ e 2^ serie, pesi medio massimi Kg. 81

OBERTI Massimiliano (Bergamo Boxe) vince con GEGA Aurel (Pugilistica Scaligera).

Al termine della serata ulteriore importante riconoscimento è andato al pugile DE NICOLA Mario dell’unione Sportiva Lombarda di Seregno, vincente nel gruppo G – categoria Elite 3^ serie e Youth dei pesi welter Kg. 64, quale miglior giovane pugile messosi in luce nel corso del Torneo con un Trofeo gentilmente omaggiato dalla Provincia di Bergamo.

Infine, il nostro sincero ringraziamento va a tutti coloro che si sono adoperati per l’ottima riuscita di quest’altra edizione, in primis a tutti i pugili, alle loro società ed agli addetti ai lavori che hanno partecipato durante le sette serate, ma un particolare riconoscimento va a tutti quelli presenti nelle

circostanze non facili di sabato sera che con il loro operato hanno fatto si che tutto potesse procedere al meglio, come agli incaricati della F.P.I. partendo dal Commissario di Riunione sig. Gianbattista SPAGNOLI, agli Arbitri/Giudici sig. Piergiorgio LICINI, sig.ra Sabina PREMOLI, sig.ri Giovanni SCALZI e Mauro VACIS, alla nostra speaker delle serate Michela MADASCHI e concludendo ma non per ultimi gli indispensabili volontari del Gruppo A.I.B. e Protezione Civile della Botta di Sedrina.

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi