All'angolo da sinistra, Stifani, Cordella e Carafa Da sinistra i beboxiani L. Rollo, D. Cordella e A. Carafa Gli altri protagonisti  della serata di Porto Cesareo LocandinaCOMUNICATO STAMPA N.° 11/2014

     LECCE 15 luglio 2014

Doppio appuntamento organizzativo per la BeBoxe di Copertino, diretta dal tecnico Francesco Stifani. Dopo aver archiviato domenica 13 luglio una manifestazione pugilistica a Porto Cesareo in Via Silvio Pellico, adesso lo staff beboxiano, è pronto ad allestire il ring in un’altra location. Domenica 20 luglio, a Collemeto (frazione di Galatina) a partire dalle ore 20,30 in Via Rimini (zona Portici) si rinnova il Memorial Alessio Conte – giunto alla sesta edizione – dedicato al compianto atleta beboxiano di Collemeto, scomparso tragicamente in un incidente stradale nel 2008 all’età di 18 anni.

          Tornando invece alla serata appena archiviata a Porto Cesareo, sul ring si sono affrontati pugili provenienti dalla provincia di Bari, Brindisi, Lecce e Taranto, in rappresentanza di sette società affiliate alla Federazione Pugilistica Italiana. Presenti in qualità di ospiti, anche il giovane 13enne copertinese Enrico Antonini (BeBoxe) medaglia d’argento ai recenti Campionati Europei Schoolboy in programma in Ungheria e il pugile professionista di Melissano, Andrea Manco della scuderia milanese OPI 2000 (cresciuto sportivamente e tuttora allenato dal tecnico Stifani), oramai candidato alla scalata finale per il titolo italiano dei Pesi Medi.

          «Per la BeBoxe, si è trattato della prima organizzazione in quel di Porto Cesareo – commenta il tecnico Stifani – Ringrazio di cuore tutti coloro i quali hanno reso possibile questo evento, ad iniziare dal mio atleta Leandro Rollo, l’assessore allo sport del Comune di Porto Cesareo Nicola Peluso, l’associazione no-profit “Ma noi no” e la disponibilità della locale Pro loco. Anche dal punto tecnico, ci sono stati alcuni incontri che hanno catalizzato l’attenzione del pubblico presente, peraltro condito dai tanti turisti che in questi giorni affollano le località salentine. Ci auguriamo che l’evento si possa ripetere in futuro. Adesso però – aggiunge Stifani – siamo già al lavoro per allestire  la manifestazione che più ci emozione ogni anno: il Memorial del nostro indimenticabile Alessio Conte, un evento fortemente voluto soprattutto dalla famiglia Conte, ovvero il mio collega, papà Carmine e sua moglie Eleni Vasios».   

 

          A seguire, il resoconto della serata di Porto Cesareo, in programma domenica 13 luglio:

 

          Gaetano Schillaci, Senior kg 70 (Quero-Chiloiro, Taranto) vs Salvatore Quarta, Senior kg 68,2 (Palestra Popolare, Lecce): vince ai punti, Schillaci;

          Giuseppe Fico, Senior kg kg 71 (Quero-Chiloiro, Taranto) vs Guglielmo Carata, Senior kg 72,7 (Helios Boxe, Lecce): vince ai punti, Carata;

          Antonella Muschitiello, Senior IIª Serie (Academy Fight System, Monopoli) vs Selene Pierri, Youth (Boxe Iaia, Brindisi): vince ai punti, Pierri;

          Emanuele Pepe, Senior kg 65,3 (Academy Fight System, Monopoli) vs Ismaele Bene, Senior kg 64,5 (Helios Boxe, Lecce): vince per squalifica, Bene;

          Alessandro Di Mauro, Schoolboy kg 56 (Team Boxe Bari) vs Antonio Carafa, Schoolboy kg 54,5 (BeBoxe, Copertino): vince ai punti, Carafa;

          Gianluca Caputo, Youth kg 53 (Team Boxe Bari) vs Damiano Cordella, Junior kg 52 (BeBoxe, Copertino): vince ai punti, Cordella;

          Francesco Palazzo, Senior kg 63 (Palestra Popolare, Lecce) vs Leandro Rollo, Senior kg 60 (BeBoxe, Copertino): vince ai punti, Rollo.

 

          Commissario di Riunione: Nicola Causi (Ta);

          Arbitri/Giudici: Giuseppe De Palma (Ba), Giuseppe Speranza (Ta), Agostino Bove (Le) e Alessandro Golino (Ba);

         Medico di Servizio: dott. Ernesto Malorgio;

         Cronometristi (Ficr Lecce): Maria Barriera e Antonio Costa.

 

 

UFFICIO STAMPA

Sandro Turco

Di Alfredo