In occasione del 228° Consiglio Nazionale del CONI, riunitosi il 18 settembre u.s. a Roma, il Presidente Federale Alberto Brasca è stato insignito con la stella d’oro al merito sportivo che gli è stata consegnata dal Presidente del CONI Giovanni Malagò insieme al Segretario Generale del CONI Roberto Fabbricini. Il più alto riconoscimento da parte del Comitato Olimpico Nazionale Italiano viene concesso ai dirigenti, atleti, tecnici e società che si sono particolarmente distinti nel dare lustro allo Sport Italiano, contribuendo alla diffusione dell’attività agonistica. Un grande onore, dunque, per tutto il movimento pugilistico nazionale ed in particolare per il Presidente Brasca che ha dichiarato: “Sono lieto e anche orgoglioso di aver ricevuto la massima onorificenza del CONI, consapevole che non è tanto un premio alla persona quanto un premio alla nobile disciplina olimpica della boxe”.

Ufficio Comunicazione e Marketing

Federazione Pugilistica Italiana

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi