Ottimo il bottino dell’Italia Boxing Team che si porta a casa ben 5 medaglie: 1 oro, 1 argento e 3 bronzi.

Due le azzurre sul ring in questa giornata finale:

Finale 57 Kg Testa vs STANEVA BUL 50-0

Finale 48 Kg Bonatti vs Asenova BUL 0-5

Irma Testa si conferma, dopo aver già fatto suo il titolo nel 2019 in Spagna, Campionessa Europea nei 57, superando in finale la bulgara Staneva (5-0). Coraggio e talento per la Boxing Heroes che continua a far sognare la boxe femminile.

E’ d’argento la medaglia della 48 Kg Roberta Bonatti, sconfitta (5-0) nella finalissima dalla bulgara Asenova. Forza e determinazione ripagate con un secondo posto più che meritato.

“E’ stato – così dichiara Irma Testa -“un match molto bello contro un’avversaria che ha nella tecnica la sua arma migliore. Ho dato il massimo nelle prime due riprese, vincendole, mentre nella terza penso di aver controllato molto bene la reazione della bulgara. Sono contentissima per questa medaglia d’oro.”

“Sono arrivata a questo Europeo – queste le parole di Roberta Bonatti – senza aspettarmi nulla ma sicura che avrei potuto dire la mia. Questo argento vuol dire veramente tanto per me, perché l’ho fatto mio dopo un percorso lungo e difficile durante tutta la competizione. Alla fine ho pianto sia di gioia sia per scaricare la tensione.”

“Ancora una volta – questo il commento del Presidente FPI Flavio D’Ambrosi – l’Italia pugilistica dimostra di essere altamente competitiva. La Nazionale Azzurra femminile ha conseguito un eccellente risultato, che testimonia la bontà del nuovo percorso delle Squadre Azzurre avviato dall’inizio del mio mandato. I numerosi podi internazionali conquistati dai nostri atleti sono ormai la conferma che il pugilato italiano è tornato ai livelli che merita.”

“Sia Irma che Roberta sono state davvero brave – dichiara soddisfatto il DT Emanuele Renzini – La Bonatti si è purtroppo trovata di fronte un’avversaria, l’esperta bulgara Asenova, che soffre molto per lo stile pugilisticamente scorbutico. Roby ha fatto comunque un buon match, conquistando uno splendido argento. Irma è stata superlativa nella sfida con la Staneva, cui ha dato una vera e propria lezione tecnico Tattica. C’è da dire che lei, come le altre, non è che sia arrivata al meglio a questo Europeo perché, essendosi svolto a metà strada tra il Mondiale e le prossime qualificazioni olimpiche, la preparazione non è stata del tutto finalizzata ad arrivarci nella miglore condizione. Sono, in conclusione, strafelice  per queste 5 medaglie.”

 

MEDAGLIERE ITALIA:

ORO: Irma Testa 57 Kg

ARGENTO:  48 Kg Roberta Bonatti;

BRONZO: 52 Kg Olena Savchuk; Melissa Gemini 70 Kg; Giordana Sorrentino 50 Kg
 

PROGRAMMA GARE E RISULTATI AZZURRE:

14/10
16° 60 Kg Mesiano vs Whitwell ENG 0-5
16° 54 Kg Chaarabi vs Fay IRL 0-5

15/10
8° 57 Kg Testa vs Glynn ENG 3-2
8° 52 Kg Savchuk vs Rahimova AZE W RSC 3 ROUND

16/10
8° 63 Kg Canfora vs Heijenen NED 0-5

17/10
8° 48 Kg Bonatti vs Lopez SPA
8° 50 Kg Sorrentino vs Fuertes SPA

18/10
4° 70 Kg Gemini vs Parada POL 3-2
4° 52 Kg Savchuk McNaul IRL 5-0
4° 57 Kg Testa vs Kruk POL 5-0
4° Bonatti vs SHALIMOVA UKR 5-0

19/10
4° 75 Kg Paoletti vs Holgersson SWE

19/10
4° 50 Kg Sorrentino vs GRIGORYAN ARM 5-0
4° 75 Kg Paoletti vs Holgersson SWE 0-5

21/10
Semifinali 70 Kg Gemini vs Desmond IRL 0-5
Semifinale 48 Kg Bonatti vs RESZTAN ENG 4-1
Semifinale 52 Kg Savchuk vs KOB UKR 0-5
Semifinale 50 Kg Testa vs Walsh IRL 4-1
Semifinale 50 Kg Sorrentino vs CAKIROGLU TUR 0-5

22/10
Finale 57 Kg Testa vs STANEVA BUL 5-0
Finale 48 Kg Bonatti vs Asenova BUL 0-5

ITABOXING MEDAGLIERE EUROPEI FEMMINILI: 10 Ori, 4 Argenti, 12 Bronzi

2019: 2 Ori, 1 Argento, 2 Bronzi

2018: 1 Oro, 2 Bronzi

2016: 1 Bronzo

2014: 1 Oro, 1 Argento, 1 Bronzo

2009: 1 Bronzo

2006: 2 Bronzi

2005: 2 Ori

2004: 2 Ori, 3 Bronzi

2003: 2 Ori, 2 Argenti

9 le azzurre partecipanti

ITALIA BOXING TEAM – EURO WOMEN’S BOXING CHAMPIONSHIPS 2022

48 Kg Roberta Bonatti – CS Carabinieri
50 Kg Giordanan Sorrentino CS Carabinieri
52 Kg Olena Savchuk Sauli Boxe
54 Kg Sirine Chaarabi GS Fiamme Oro
57 Kg Irma Testa GS Fiamme Oro
60 Kg Alessia Mesiano GS Fiamme Oro
63 Kg Assunta Canfora GS Fiamme Oro
66 Kg Melissa Gemini POL. Fanum Viterbo
75 Kg Carlotta Paoletti Olympic Planet

STAFF
TEAM LEADER: Fabrizio Baldantoni
DT: Emanuele Renzini
COACH: Riccardo D’Andrea
COACH: Massimiliano Alota
Massoterapista: Pierluigi Pantini

INFO TORNEO & LOGO:

L’Evento, il cui ringside è il Mediterranean Sport Center, è inziato il 13 con la Riunione tecnica e il sorteggio ufficiale. Dal 14 al 19 sono in programma le fasi preliminari, cui seguirà il 20/10 l’unica giornata di riposo per le atlete. Break-day dopo il quale ci saranno le semifinali (21/10) e le Finalissime (22/10).

164 le boxer in gara in rappresentanza delle seguenti 31 nazioni:

Armenia, Azerbaijan, Bosnia & Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Rep. Ceca, Danimarca, Inghilterra, Finlandia Francia, Georgia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Kosovo, Lituania, Moldavia, Montenegro, Paesi Bassi, Polania, Romania, Serbia, Slovacchia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ucraina e Galles.

(dal sito: boxering.fpi.it)

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi