Riparte il progetto SPES scherma pugilistica educativa scolastica, che a partire da novembre 2008 tramite l’asd Dubla Boxe dei maestro Antonio Dubla e Roberto Petrignani si ripropone ad apertura dell’anno scolastico nelle attività di laboratorio motorio delle scuole secondarie di primo e secondo grado.
Dopo la pausa estiva, il 26 ottobre a partire dalle ore 14.06 e per terminare alle ore 16.00, si comincerà con la scuola media De magistris di Sezze sotto la guida del Prof Tasciotti coordinatore del laboratorio motorio ed il 24 con la scuola media Aldo Manuzio di Latina Scalo dove sei atleti reduci dai campionati giovanili di pugilato svolti a Vico del Gargano in provincia di Foggia, si esibiranno nell’attività dimostrativa.


L’asd Dubla Boxe, che ormai da ben quattro anni promuove anche per conto del comitato regionale pugilato Lazio quest’attività nelle scuole come strumento tecnico operativo di contrasto al fenomeno del bullismo, si avvale per il territorio di Latina Scalo e di Sezze del dr Lidano Cantarelli, psicologo e coordinatore del progetto e di Monica Zaralli, rappresentante dei genitori del centro minori di Latina Scalo “Stefano Bottoni”.
Lo stesso progetto è già attivo dai primi di ottobre presso la scuola ITIS Marconi di Via Reno a Latina dove si sta predisponendo un piano di allenamento mirato per i ragazzi del centro minori di via Legnano.
A sposare il progetto sul territorio del comune di Sezze, quest’anno, sarà l’ACI Club Italia, delegazione di Sezze, nella figura di Pasquale Casalini, che darà modo ai laboratori motori attivati nelle due scuole, fino a tutto dicembre, di poter consolidarsi ai fini dei prossimi giochi sportivi studenteschi previsti per maggio 2012, garantendo ai partecipanti la gratuità degli stessi momenti addestrativi.

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi