Verso gli Italiani Schoolboy / Schoolgirl: cinque atleti pontini sul ring di Mondovì

Altra grande soddisfazione per il vivaio della Boxe Latina. Aurora Turrin si è laureata Campionessa Italiana di Sparring Io, medaglia d’argento per Ilaria Micheletti. Lo Sparring Io è una light boxe promossa dalla FPI, da tre riprese da 60 secondi, con un minuto di recupero tra una ripresa e l’altra, su di un vero ring regolamentare. Il fine è quello di promuovere ed incentivare sempre più i giovani atleti all’avviamento del pugilato con un incontro in tutto simile al pugilato dilettantistico AOB per tenuta, protezioni e verdetti.

Nel torneo sul quadrato del Palazzetto dello Sport di Chianciano Terme, nell’ambito del Trofeo CONI, Aurora Turrin è salita sul podio più alto nella categoria 40,1/50 kg, mentre per Ilaria Micheletti il secondo posto è arrivato nella categoria + 50 kg.

Un eccellente performance da parte di entrambe, in una bellissima avventura in cui al risultato individuale si è aggiunto anche quello di squadra. Il Lazio infatti si è classificato al primo posto in Italia, grazie anche all’oro di Vittoria Milani (fino a 40 kg) della Life Center e l’argento di Mirko Bilotti (+50 kg) della Lupa Boxe. Alla spedizione hanno preso parte anche Simone Mihai Beldiman della Life Center e Damiano Grieco (40,1 /50 kg) delle Fiamme Oro. Un risultato che conferma del brillante momento del pugilato regionale, di cui la Boxe Latina un fiore all’occhiello.

Nella spedizione toscana, Aurora Turrin e Ilaria Micheletti, insieme al team laziale, hanno avuto all’angolo il maestro Rocco Prezioso, tecnico della Nazionale Italiana Schoolboy, reduce dagli Europei in Turchia in cui è arrivato il bronzo per Mattia Turrin, 50 kg, capitano della rappresentativa azzurra oltre che prodotto del settore giovanile della società pontina.

Adesso il mese di ottobre propone un altro grande appuntamento. Si tratta dalla fase finale dei Campionati Italiani Schoolboy e Schoolgirl. Nutrita la rappresentativa della Boxe Latina, con cinque atleti che puntano al podio sul ring di Mondovì, in provincia di Cuneo dal 24 al 30 ottobre. Sul ring saliranno Sheila Marongiu (44 kg), Massimiliano Aramini (44 kg), Antonio Marongiu (48 kg), Mattia Turrin (54 kg) e Eduard Cojocaru (60 kg). Si riparte dall’oro conquistato un anno fa da Mattia Turrin nei 42 kg. Si sono intanto conclusi anche gli Europei Junior di Montesilvano, in cui, tra le fila azzurre, figura il presidente della Boxe Latina Mirco Turrin, in qualità di preparatore atletico, che ha seguito comunque con attenzione le gesta dei suoi atleti: “Sono soddisfatto dello Sparring Io, un movimento nuovo che continua a crescere, che ha come obiettivo la ricerca del talento. Quanto ai Campionati Italiani stiamo stabilendo un nuovo record, perché mai come Boxe Latina abbiamo portato cinque atleti alla fase nazionale. Un plauso anche a Giulietta Marongiu (48 kg), uscita a testa dagli Europei. Quando ti arrivi a giocare questi obiettivi, significa che sei tra le più bravi in Italia”.

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi