di Gabriele Fradeani

Foto di Max Petrus

Ancona 3/10/2022 – Una tre giorni pugilistica, organizzata dalla Upa di Ancona presso il Centro Sportivo Cus, che ha riscosso un buon successo di pubblico, imperniata sulle selezioni regionali degli schoolboy e Youth cui la società ha opportunamente affiancato con match fuori torneo fra pugili della regione fra loro ed opposti ad atleti abruzzesi e laziali della Ivanko Boxing e Universo Roma. Pochi i combattimenti di campionato che hanno visto solo rappresentate le categorie dei 60, 63,5 e 71 kg. Nei 60 kg si è aggiudicato il titolo regionale Giacchetti Matteo della Upa di Ancona che in finale ha superato Carelli Antonello del B.C.Castelfidardo in un incontro abbastanza equilibrato..Nei 63,5 , la categoria più numerosa che è partita dai quarti il successo è arriso a Iengo Alex della GLS Dorica che ha regolato nell’ordine Abazi  Ervis dela Pug. Maceratese, Tarquini Lorenzo della Boxe Kaflot e Bernardini Geremia della Pug. 1923; in questo ultimo match ha combattuto con il solo destro in quanto aveva il sinistro infortunato ed è stato evidente che non poteva ripetere quanto di buono aveva dimostrato nei primi due combattimenti. Nei 71 vittoria di Fiorentino Alex della GLS Dorica  su Fondi Lorenzo della Upa. Prime due riprese a favore del primo, poi nella terza Fondi si è svegliato ma era tardi per poter recuperare.

La squadra marchigiana sarà pertanto formata dagli schooboy: Rocco Bryan della Pug. 1923 nei 44 kg, Nmaio Vincenzo della B.C.Castelfidardo nei 50 kg; De Falco Angelo della Dorica 2006 nei 52 kg, Balloriani Riccardo della Upa nei 60 kg, Cacostanzi Jacopo della Nike di Fermo nei 63 kg. Per le schoolgirl abbiamo una sola rappresentanza nella Kolodziej Marta della B.C.Castelfidardo nei 57 kg. Per quanto riguarda gli youth nei 57 kg Casagrande Francesco della Nike di Fermo, nei 60 Giacchetti Matteo della Upa Pittori; nei 63,5 Iengo Alex della GLS Dorica; nei 67 Gennaro Marcello della Ruffini Team, nei 71 Fiorentino Alex della GLS Dorica , nei 75 Squillante Diego della Dorica 2006, negli 80 Belleggia Michele della Nike di Fermo, nei 92 Biti Kozma della Upa .

Nei matches di contorno nella prima serata in particolare evidenza il confronto fra Astolfi Davide della Boxing Academy e Squillante Diego della Dorica 2006 conclusosi con un pari dopo tre riprese molto combattute con il primo più aggressivo ed il secondo dotato di migliore precisione. Dal lato agonistico eccellente lo scontro fra Elia Gironelli dalla Boxe Academy e Piangerelli Leonardo della Nike di Fermo, anche questo conclusosi con un salomonico pareggio. Piangerelli ha sempre cercato il contatto con l’avversario mentre Gironelli si è affidato a colpi d’incontro; nessuno dei due è prevalso ed il pari li ha premiati entrambi. Nella seconda giornata particolarmente in evidenza Rosicarello Andrea della B.C. Castelfidardo che ha regolato Ascani Tommaso della Upa; è un giovane molto dotato, molto alto per la sua categoria, mancino e in continuo crescendo. Fal El Ousmane della Upa ha battuto Fofana della Maceratese che ha sempre cercato la lotta alla media e corta distanza ma  il  pugile del maestro Cappellini forte della sua altezza e del conseguente maggiore allungo glielo ha impedito. In evidenza anche il confronto fra Gioacchini Leonardo della Dorica  e Messina Federico della Universo Roma che si sono affrontati con grandissimo carattere. Più preciso l’anconetano ma più solido il romano. Giustissimo il pareggio. Buona anche l’esibizione di Alessandro Baldoni della Upa che ha battuto Kpogo Jeremie della B.C.Castelfidardo palesando peraltro un certo appannamento rispetto al passato. Il migliore degli ospiti è stato il romano Agozzino Fabio della Universo che si imposto su Colonna Christian della Upa; ha iniziato male, legando e sfuggendo l’incontro ma poi nelle due ultime tornate è andato in cattedra e grazie anche alla maggiore tenuta atletica ha fatto suo il match.

Nella terza giornata in evidenza Rotatori Andrea che ha battuto Intermite Gianluca della Upa; bene impostato e preciso nei colpi, il ragazzo di Senigallia si è dimostrato decisamente superiore anche perché l’anconetano nella terza tornata è andato in debito di ossigeno. Pareggio fra Battistoni Tommaso della B.C.Castelfidardo e Karimi Ali della Dorica 2006; entrambi gli angoli insoddisfatti. A nostro parere forse un vantaggio lo aveva l’anconetano ma era minimo e non ritengo sia da  stigmatizzare il verdetto che lascia la porta aperta per un futuro confronto.

Arbitri Giudici: Ellena Gianluca, Fabrizio Longarini, Sauro Di Clementi, Alberto Lupi, Fabrizio Hernandez, Elisa Pecorari, Negeleka Musangu; Medici di bordo ring: Massimo Di Battista e Roberto Bruscoli; Commissario di riunione: Oreste Mariani; Addetto al cronometraggio: David Rocco; Speakers: Giuseppino Vesprini e Luciano Romanella; Presidio sanitario mobile: La Misericordia di Ancona.

Risultati eliminatorie Schholboy, Youth.

Youth kg 60: Carelli Antonello (B.C.Castelfidardo) b. Kolodziej Davide (B.C.Castelfidardo); Giacchetti Matteo (Upa) b. Carelli Antonello ; Kg 63,5: Iengo Alex (GLS Dorica) b. Abazi Ervis (A.P. Maceratese); Iengo Alex b. Tarquini Lorenzo (Pug. Kaflot); Iengo Alex b. Bernardini Geremia (Pug. 1923); Kg 71: Fiorentino Alex (GLS Dorica) b. Fondi Lorenzo (Upa).

Risultati dei matches di contorno per le tre serate.

Schoolboy ke. 48: Balloriani Riccardo (Upa) b. Di Gianbernardino Edoardo (Ivanko Boxing); Elite kg 64: Svarca Michela (Phoenix) b. Pallotta Letizia  (Ivanko Boxing); kg 63,5: Mujahed Nur (Pug. Jesina) b. Breccia Alessandro (B.C.Castelfidardo); kg 66: Piccioni Eric (Pug. Ascoli) b. Cerquetella Mattia (Pug. Jesina); kg 71: Gironelli Elia (Pug. Academy) e Piangerelli Leonardo (Nike Fermo) pari; Kg 75: Astolfi Davide (Boxe Academy) e Squillanti Diego (Dorica 2006) pari; Junior kg 56: Agozzino Fabio ( Universo Roma) b. Colonna Cristian (Upa); kg 51: Rosicarello Andrea ( B.C.Castelfidardo) b. Ascani Tommaso (Upa); Elite kg. 65: Sulcaj Klajdi (Audax Fano) b. Maurelli Christian (Universo Roma); kg 69: Baldoni Alessandro (Upa) b. Kpogo Jeremie (B.C.Castelfidardo); Gioacchini Leonardo (Dorica 2006) e. Messina Federico (Universo Roma) pari; kg 81: Fall El Ousmane (Upa) b.Fofana Davide (Acc. Pug. Maceratese); Junior kg 51: Rotatori Andrea ( Pug. Senigallia) b. Intermite Gianluca (Upa); Youth kg 66: Fadaeimobarhan Omid (Upa) b. Di Gioia Mario (Pug. Senigallia); Elie kg 60: Battistoni Tomaso (B.C.Castelfidardo) e Karimi Ali (Dorica 2006) pari; kg 74: Ugolini Nicolò (Pug. Senigallia) b. Bruschini Joele (Pu. Settempedana).

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi