di Gabriele Fradeani

Prende il via da domani venerdì al tre dicembre la Coppa Italia della Gym Boxe . Una competizione nazionale  a squadre che segue una ormai consolidata tradizione fra Porto San Giorgio e Fermo. Una gara affidata alla Nike che testimonia la fiducia della Federazione nella dirigenza marchigiana ed in primis nel Presidente regionale Luciano Romanella e nel Tecnico Fausto Rocco sempre attivo ed in prima linea in  ogni manifestazione.  Sono attesi circa 250 atleti da tutta Italia che gareggeranno in otto squadre appartenenti ad ogni età e categoria di peso. Tre giornate quindi di sano sport in una location, il PalaSavelli di Porto San Giorgio, fra le migliori delle Marche. Hanno presentato l’evento il Presidente regionale luciano Romanella, il Presidente del CONI Fabio Luna e i due Assessori: Fabio Senzacqua di Porto San Giorgio e Alberto Maria Scarfini di Fermo. Presente anche il referente regionale per la Gym Boxe, Luca Pucci, che fa la sua prima apparizione in  questo importante evento.

Ha aperto la presentazione Luciano Romanella, che da diversi anni ha il monopolio di questa disciplina, ed ha subito sottolineato il fatto che questa Coppa Italia ha il merito di avere annullato i campanilismi e vede i comuni di Porto San Giorgio e Fermo collaborare strettamente per la migliore riuscita dell’evento; il primo fornendo la location  ed il secondo l’organizzazione . Ha sottolineato il valore non solo sportivo ma anche turistico e spettacolare di questa tre giorni dedicata alla noble art nel suo senso migliore. Ha ringraziato quindi tutti coloro, Istituzioni Pubbliche e Coni, che contribuiranno alla migliore riuscita della manifestazione.

Fabio Senzacqua, assessore allo sport Di Porto San Giorgio ha posto l’accento sulla ricettività della zona, fra le migliori della regione e sulla adeguatezza dell’impianto sportivo, il PalaSavelli,  sede delle gare. Anche l’assessore allo sport di Fermo, Alberto Maria Scarfini,  ha focalizzato il suo intervento sulla valenza dello sport anche  come traino turistico ed ha ringraziato la Nike ed il Presidente Romanella per gli avvenimenti sportivi di tutto rilievo che porta nella zona.

Ha chiuso Il Presidente del Coni regionale Fabio Luna evidenziando che la nostra regione sta dando grandi soddisfazioni a livello nazionale, come in questa occasione , ed anche  a livello internazionale. Si è detto sicuro del successo dell’evento perché le Marche hanno una struttura più che valida che garantisce ogni tipo di manifestazione e questa della Coppa Italia a PalaSavelli ne è plastica dimostrazione. Va anche detto, ha continuato, che le Marche sono anche favorite dalla loro centralità logistica e che lo sport fa vivere momenti di sana aggregazione e che la Coppa Italia  di Gym Boxe ne è sicuramente un simbolo ed avrà il successo che merita .

L’ingresso sarà gratuito ed i matches di svolgeranno da venerdì a domenica tutte le mattine dalla ore 9 alle ore 13.

Di Alfredo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: