FRANCIS BOXING TEAM

Comunicato stampa

del 20 novembre 2023

Venerdì 15 dicembre, al PalaLido-Allianz Cloud di Milano, che ha ospitato tante battaglie che hanno fatto la storia della boxe italiana, l’ex campione d’Italia dei pesi leggeri (60 kg) Under 22 Francesco Paparo (22 anni, 5 vittorie e 1 pari da professionista) affronterà Andrea Sito  (7 vittorie, 2 sconfitte e 3 pari) sulla distanza delle 8 riprese nel corso della manifestazione The Art of Fighting 4. Sarà il quinto combattimento dell’anno per Francesco Paparo, che i suoi numerosi fans hanno soprannominato King Papachenko perché il suo stile di combattimento ricorda quello del fuoriclasse ucraino Vasily Lomachenko, campione olimpico nel 2008 e nel 2012 e campione mondiale dei pesi piuma, superpiuma e leggeri da professionista.

“Francesco si è preparato al meglio – commenta Francis Rizzo, fondatore del Francis Boxing Team di Rho ed allenatore di Francesco Paparo (che è anche suo nipote) – anche grazie alla collaborazione tra il mio team e la Opi Since 82 in cui il mio referente è Alessandro Cherchi. Francesco ha lavorato spesso con Biagio Grimaldi che ha un record di 5 vittorie e 1 sconfitta ed è gestito dalla Opi Since 82. Grimaldi è mancino e questo lo rende un avversario ancora più difficile da inquadrare per chi ha una guardia ortodossa come Francesco e quindi è utile a Francesco fare sparring con lui (anche Andrea Sito è mancino). Francesco ha fatto sparring anche con il campione dell’Unione Europea dei pesi supergallo Vincenzo La Femina, un altro pugile della scuderia Opi Since 82. Mi hanno fatto molto piacere le parole che Vincenzo ha avuto per Francesco definendolo un pugile di livello europeo”.

Lo scorso 18 novembre, Vincenzo La Femina ha sfidato il campione d’Europa dei pesi supergallo Liam Davies perdendo per knock out tecnico al quinto round. Nell’intervista pubblicata il 3 novembre scorso dal quotidiano L’Unità, Vincenzo La Femina ha parlato di Francesco Paparo “che secondo me è anche più veloce e più forte di Davies. E’ una pistola, gli manca giusto quell’esperienza”. Al riguardo, Francesco Paparo ha dichiarato: “Sono stato a Pagani, nella provincia di Salerno in Campania, nella palestra in cui si allena Vincenzo. Mi sono trovato benissimo, anche a livello umano. Lo ringrazio per quello che ha detto di me. A proposito: ho visto il video in cui Andrea Sito parla di me e dice che mi metterà knock out con un gancio sinistro al terzo round. Rispondo che alle parole devono seguire i fatti. Vedremo cosa succederà sul ring, il 15 dicembre a Milano. Io sono preparatissimo e sicuro di vincere. Lavoro part-time in un’azienda privata e quindi ho il tempo di allenarmi due volte al giorno, due ore la mattina e due ore nel pomeriggio. Manca circa un mese al 15 dicembre, ma ho già completato il 90% del lavoro. Sono anche vicino al peso forma, combatteremo nella categoria dei pesi leggeri. Inoltre, mio zio conosce bene il modo di combattere di Andrea Sito, che ho visto combattere anch’io dal vivo, e saprà consigliarmi nel modo giusto per portare a casa la vittoria”.

Francesco Paparo è un pugile social, come dimostra aggiornando spesso la sua pagina Instagram denominata King Papachenko: “Sono consapevole che i social sono letti dai fans dei pugili e quindi pubblico le foto dei miei combattimenti. Ho 6.352 follower, un bel numero per un pugile italiano. Non sono timido, se i giornalisti vogliono intervistarmi sono ben lieto di rispondere alle loro domande”.

Dal febbraio 2016 al dicembre 2021, Francesco Paparo ha avuto una bella carriera da dilettante culminata con la vittoria del campionato italiano Under 22 nel luglio 2021 a Cascia in Umbria. In quell’occasione, Francesco ha disputato quattro match in altrettanti giorni (dal 7 all’11 luglio) superando Raffele Lasco, Hajriz Buletini, Daniele Oggiano e Youssef Al Mouchid.

Francis Rizzo ha fondato il Francis Boxing Team nel 2012, in Via Stoppani 4-A a Rho, alle porte di Milano dove allena persone comuni che vogliono mantenersi in forma praticando il pugilato, pugili dilettanti e professionisti. Ha organizzato tredici edizioni di Ring Roosters, l’ultima ha avuto luogo a Rho il 17 settembre scorso nel parcheggio del centro commerciale Rho Center ed è stata un grande successo di pubblico. Nell’incontro più importante di Ring Roosters 13, Francesco Paparo ha battuto ai punti l’esperto georgiano Nika Kokashvili (che aveva ben 47 incontri professionistici alle spalle) dando l’ennesima prova della sua grande bravura tecnica.

Di Alfredo