imageRoma. A pochi giorni dai trionfi mondiali di Doha, in Qatar, chiusi per l’Esercito con la conquista della doppia medaglia di bronzo di Erika Ferraioli con la 4×100 stile libero e con la 4×50 misti mista, staffetta quest’ultima, composta anche dal Primo Caporal Maggiore Fabio Scozzoli (rana) dal Caporal Maggiore Niccolò Bonacchi (dorso) e dal Caporale Simone Sabbioni (frazionista in batteria del dorso), e con l’argento ed il bronzo del giovane Caporale Nicolangelo Di Fabio con la 4×200 stile e, come primo frazionista, con la 4×50 stile, gli atleti della sezione nuoto del Centro Sportivo Esercito tornano ad essere grandi protagonisti nel più importante impegno agonistico invernale italiano.
A otto mesi dall’edizione dei campionati primaverili di Riccione infatti, lo stesso impianto natatorio della città romagnola, nelle giornate del 19 e 20 dicembre, ospitera’ la versione invernale degli assoluti di nuoto.
Folta la squadra presente alla manifestazione guidata dal tecnico societario, il Caporal Maggiore Capo Fabrizio Antonelli: saranno infatti ben 19 gli atleti dell’Esercito a contendersi i tricolori individuali ed a staffetta messi in palio dalla Federazione Italiana Nuoto nelle due giornate di gara.
La scorsa edizione, tenutasi sempre a Riccione dal 19 al 20 di dicembre, la sezione nuoto del Centro Sportivo Esercito chiuse il campionato con complessive 16 medaglie, di cui 5 d’oro, 8 d’argento e 3 di bronzo, classificandosi, nella speciale graduatoria per società maschile e femminile, rispettivamente, al secondo e sesto posto assoluto, e ciò avvenne pochi giorni prima dei campionati europei di Herning, in Danimarca.
In quell’occasione furono conquistati 3 argenti, rispettivamente, con il Caporal Maggiore Scelto Federico Bocchia nella 4×50 stile, con il 1° Caporal Maggiore Erika Ferraioli nella 4×50 mixed stile, e del Caporale Piero Codia nella 4×50 mista e 2 bronzi, con il Caporal Maggiore Scelto Federico Turrini nei 400 misti, e con il Caporal Maggiore Gabriele Detti nei 1500 stile.
(Foto Fabio Scozzoli fonte Centro Sportivo Esercito)
 
Ten. Col. Stefano Mappa
Ufficiale Pubblica Informazione
Centro Sportivo Esercito

Di Alfredo