Finalmente, dopo una lunga e burocratica vicissitudine le Cinture Lombarde organizzate dal Panthers Lauri arrivano a conclusione. Dopo la serata di ottobre a Varese e quella di dicembre a Legnano dove si sono svolte le eliminatorie, il Panthers Lauri chiude questa importante kermesse alla Palestra Volonterio di Varese con le semifinali di Venerdì che avranno inizio alle ore 21 e le finali in programma domenica pomeriggio con inizio alle ore 16. La categoria dei mediomassimi I serie ha già visto il vincitore ad ottobre nel pugile Cimichella Andrea che ha battuto Sivieri Davide entrambi reduci degli assoluti di Reggio Calabria. 

 Gli  incontri in cartellone che prevedono dieci semifinali ed altrettante finali sono tutti all’insegna della incertezza, su tutti da segnalare la sfida nei superwelter tra Esposito Michele dei Panthers ed Avosani Massimo della Boxe Viadana che si sfideranno in una finale di fuoco, dopo essere stati entrambi maltrattati dalle giurie degli assoluti. Inoltre faranno parte della rassegna molti pugili dei Panthers in cerca di riscatto che vogliono dimostrare che l’esclusione agli assoluti è solo rimandata al 2012. Gallo Iuliano nei 56 kg, dopo la sconfitta immeritata ai regionali cercherà di portare a casa quest’ambito trofeo in una sicura finale all’ultimo pugno con Canossi Luca della Boxe Bovezzo. Nei kg 64 II serie Luca Stefano dovrà vedersela in semifinale con Negroni Stefano della Boxe Voghera, mentre nella stessa categoria di peso, ma nei prima serie Papa Matteo sfiderà in finale l’esperto pavese Melis Daniele. Sevostianov  Igor nei kg 69 II serie troverà in semifinale Bigatti Luca della Forza e Coraggio, mentre nella categoria dei medi Iorio Libero ripescato per l’indisponibilità del compagno di palestra Brignoli Marco avrà di fronte Aucelli Luca della University of Figthing. Da segnalare anche l’altra pantera Bucci Stefano che cercherà di farsi strada per la finale dei leggeri incontrando in semifinale Filomeno Tommaso anche lui della University of Fighting di Milano.
Sicuramente questa rassegna degusterà il palato di tutti gli amanti della Nobile Arte.

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi