SECONDO SUCCESSO CONSECUTIVO PER VINCENZO SOTTILE

Arrivano conferme da Vincenzo Sottile, il pugile di Scampia tesserato per la Napoliboxe di Lino Silvestri. Questa mattina l’atleta rappresentato da Stefania Esposito ha ottenuto il secondo successo consecutivo da professionista, battendo per ko alla terza ripresa il kosovaro Sandor Polgar.

 La prima ripresa aveva visto Sottile prendere in mano l’incontro, senza però riuscire a mettere a segno colpi decisivi. Il secondo round, invece, è stato dominato da Sottile, che nel finale ha anche messo al tappeto il suo avversario. Da quel momento, guadagnando fiducia, Sottile ha controllato il match, costringendo tre volte al tappeto Polgar nella terza ripresa, fino al ko definitivo.
La riunione, organizzata dalla Napoliboxe nella palestra di vico Sottomonte ai Ventaglieri, in collaborazione con la Ko Italia Srl e con il Liceo Statale Eleonora Pimentel Fonseca, ha visto coinvolte le classi dell’istituto (che svolgono quotidianamente le lezioni di educazione fisica nella palestra della Napoliboxe), con centinaia di alunni che hanno assistito alla riunione, grazie all’impegno della preside, Mirella Scala.
Prima dell’incontro di Sottile si sono svolti sei match di dilettanti, con un bilancio di pareggio per i pugili della Napoliboxe. Gli incontri, tutti terminati ai punti, hanno visto i successi degli atleti napoletani Truppo (su Piccolo – mediomassimi), Regine (su Nappo – gallo femminile), e Rodrigues (su Anastasio – medi), mentre sono stati sconfitti Merolla (da Giordano – welter), Cristilli (da Colangelo – welter), e Sannino (da Bochicchio – superwelter). Nel corso della riunione si sono svolte anche esibizioni di kickboxing.
 
Napoli, 21 aprile 2012

Carlo Zazzera