Appolloni e Di RoccoFOLIGNO,22-02-2014- (Vezio Romano) – E’ stata di buon livello, sia tecnico che agonistico, la riunione interregionale presentata dalla Boxe Foligno con la partecipazione di atleti dell’Umbria , del Lazio e delle Marche, con ben dodici match in programma. Negli junior 60 kg grande prova del promettente Di Rocco che ha confermato le sue doti di velocità e scelta di tempo, superando nettamente il valido romano Spada. Di Rocca è stato anche premiato come miglior pugile della manifestazione. Bello spettacolo anche fra Podda e Albini. Quest’ultimo ha attaccato costantemente ma Podda ha risposto con precisi colpi d’incontro ed ha conquistato così una giusta vittoria. Di notevole livello tecnico il confronto fra Piani e Druica che, grazie ad una tattica molto aggressiva, si è aggiudicato il verdetto. Negli Youth 64 kg bella sfida fra i tecnici Migni e Brahushi, vinta da quest’ultimo di misura. Nella stessa categoria Morelli ha saputo abilmente annullare i continui attacchi di Soriano  e si è aggiudicato così il verdetto. Di eccezionale contenuto agonistico il match fra Berardi e Podda F. ; i due si sono affrontati, senza un attimo di tregua, in spettacolari scambi alla media distanza con poderosi colpi al al corpo e al viso. L’ incontro, premiato come il migliore della riunione, è stato al termine vinto da Berardi. Negli 81 kg Salari, grazie ad un continuo lavoro al corpo e al viso dell’avversario, ha meritatamente superato il tenace Serenelli. Nei senior 60 kg scambi veloci e spettacolari fra Terrucciodoro e Oliovecchio che si è dimostrato più preciso e si è aggiudicato giustamente il verdetto. Nei 69 kg Marotta, più composto e concreto, ha superato il generoso Parducci. Nella stessa categoria ha destato ottima impressione Mirchev che ha mostrato un repertorio completo di colpi, superando nettamente Del Principe. Bene anche Centini che ha saputo ben sfruttare il maggiore allungo, imponendosi chiaramente sul tenace Frati. Negli Elite 56 kg confronto molto tecnico, con veloci scambi, fra Campanari e Sensini, al termine giustamente vincitore grazie anche ad un buon finale.

RISULTATI- Junior 60 kg: Di Rocco (B. Foligno) b. Spada (Roma Tricolore) ; Podda (Cosmo B.) b. Albini (Nunca Mas) ; Druica (Phoenix Gym) b. Piani . Youth 64 kg : Brahushi (Universo B.) b. Migni (Paris 88) ; Berardi (B. Foligno) b. Podda F (Roma Tricolore) 81 kg: Salari (B. Foligno) b. Serenelli (Caselfidardo B.). Senior 60 kg : Oliovecchio (Nunca Mas) b. Teruccidoro (Castelfidardo B.) 69 kg: Marotta (Paris 88) b. Parducci (B. Foligno) ; Mirchev (B. Terni) b. Del Principe (Cosmo B.); Centini (Universo B.) b. Frati (Castelfidardo B.) Elite 56 kg: Sensini (B: Foligno) b. Campanari (Castelfidardo B.)   Arbitri: Boscarelli, Panichi, Renzini, Ruggeri, Montagnini (cr)

 Nella foto: Di Rocco con il maestro Appolloni.

Di Alfredo