Helsinki (Finlandia) – 8/10 aprile 2011
In Semifinale l’ultima speranza azzurra non è riuscita a contrastare la potenza russa garantendo comunque all’Italia la medaglia di bronzo. Un bottino meno ricco rispetto a quello del 2010 ma importante per i giovani azzurri Ferramosca, Cipriano, Capuano e Soggia che, guidati dal tecnico federale Giulio Coletta, hanno messo alla prova la loro maglia tricolore confrontandosi con un ring internazionale di alto livello in cui si è messo in bella mostra anche l’arbitro-giudice Pierpaolo Avolio.


Si è conclusa oggi per la Squadra Azzurra Elite l’avventura al 30th Anniversary International “Gee Bee” Boxing Tournament, in programma fino a domani ad Helsinki, a cui hanno partecipato 73 atleti provenienti da 13 nazioni (Australia, Inghilterra, Irlanda, Italia, Austria, Lattonia, Norvegia, Portogallo, Francia, Svezia, Russia, Estonia e Finlandia).
L’Italia è stata rappresentata da quattro atleti, Ciro Cipriano (Kg. 56), Luca Capuano (Kg. 81), Francesco Soggia (Kg. 91) ed Alex Ferramosca (Kg. 49) che è sceso da poco dal ring dove ha dovuto affrontare per il passaggio alle Finali l’ostico russo Aleksander Samoilov. Il campione italiano in carica, toscano ed appartenente al Gruppo Sportivo Olimpico dell’Esercito, è stato superato per 4 a 1 dal forte russo che però non ha brillato di suo. “Samoilov è stato sfuggente e Ferramosca ha cercato per tutto l’incontro di trovare il ritmo giusto con colpi però poco efficaci, fuori misura, che non sono stati segnati dai giudici. Riportiamo a casa un bronzo ma senza gloria. L’importante è aver fatto esperienza ed i nostri giovani campioni ne hanno bisogno per costruirsi un futuro anche in campo internazionale”. Come quello dei nostri arbitri-giudici che fuori casa ci rappresentano al meglio. Ad Helsinki l’Italia ha potuto contare sull’ottimo arbitraggio di Pierpaolo Avolio.

Michela Pellegrini
Ufficio Comunicazione FPI
Federazione Pugilistica Italiana

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi