Alla Volkshaus di Basilea la nostra Giorgia Scolastri veniva superata ai punti in 10 riprese dalla rumena Gabriela Timar per il titolo vacante dei minimosca. La pugile romana ha destato buona impressione di fronte ad un’avversaria molto più esperta, il verdetto non è stato bene accolto dal pubblico presente.

Nel corso della stessa serata si aveva il rientro dopo quasi un anno di Giovanni De Carolis,  che destava una buona impressione battendo per kot 3° il bosniaco Bosko Misic, al limite dei mediomassimi.

Di Alfredo