di Luigi Capogna

In tempi di crisi come quello che stiamo vivendo ci vuole un grande coraggio: Raimondo Scala con Giuseppe Tucciarone, ancora una volta uniti in maniera sinergica ed amichevole, si apprestano ad organizzare per venerdì 22 luglio con inizio alle ore 20,30 presso piazza Marconi a Castelliri un cartellone pugilistico ricco di contenuti tecnici e spettacolari per ricordare due castellucciani come il grande campione Luigi Quadrini e il dirigente sportivo Loreto Esposito.

Raimondo Scala, che con la sua palestra “ASD Luigi Quadrini” di Castelliri è riuscito con il fondamentale sostegno di diverse realtà commerciali e imprenditoriali del territorio ad organizzare una bella manifestazione con ben dieci incontri dilettantistici tra una rappresentativa abruzzese – molisana e un gruppo granitico di giovani prospect ciociari tra cui spiccano i portacolori della palestra di casa come Antonello Endiniani, Alessandro e Massimo Spada che i maestri Michele Egidi e lo stesso Raimondo Scala seguono e ne modellano la crescita atletica e mentale e che sicuramente dimostreranno anche in questa occasione davanti al pubblico amico che in massa li sosterrà ed inciterà.

Nel ricco cartellone figurano gli emergenti pugili della “GS Training Cassino” come la brava Graziano Valentina, il solido mediomassimo Francesco Di Salvo e Juri Marsiglia pronti a far emergere il loro valore. Il peso welter Luciano D’Ovidio e il medio Cristiano Bianchi entrambi della “De Clemente Boxe” dovranno dare il massimo. All’angolo blu, come detto, sfilerà una rappresentativa mista pugliese molisana con i loro più promettenti pugili per dare vita ad incontri molto incerti ed interessanti per un ricco cartellone che la coppia Scala – Tucciarone, due vite da maestri, due vite da manager, hanno approntato come sempre alla ricerca del campioncino. La partecipazione dl “Ring Announcer” Valerio Lamanna farà da prezioso corollario ad una serata pugilistica che si preannuncia esaltante.

Raimondo Scala nel ringraziare l’Amministrazione Comunale, il sindaco Fabio Abballe, il suo vice Emilio Di Folco, tutti gli sponsor e gli addetti ai lavori ha dichiarato:” Mi auguro che per venerdì 22 luglio piazza Marconi venga riempita in ogni ordine di posto e che questa serata di boxe possa essere raccontata con orgoglio in ricordo di due nostri eccezionali conterranei come Luigi Quadrini e l’indimenticato Loreto Esposito che hanno reso onore, lustro e visibilità a tutti i “castellucciani” dando sempre il meglio di loro stessi e portando in alto ovunque il nome della Ciociaria.” Insomma una serata interamente da godere nella piacevole frescura di Castelliri in un appassionato vortice di esaltanti sensazioni che solo il pugilato può dare.

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi