Avversario il francese De Busillet. Bundu il sotto clou Zamora difende la cintura WBA a Latina Il 18 Dicembre al Pala Bianchini. Evento Loreni-Parisi
manifesto 18 dicembreLa cintura intercontinentale WBA difesa da Brunet “Fernandez” Zamora, il campione europeo Bundu che ha violato l’inespugnabile Germania, il rientro del pontino Pisanti, l’aspirante al titolo italiano Valeria Imbrogno, una degna apertura con i dilettanti. La boxe mondiale passa per Latina il giorno del 77 esimo anniversario della città. L’evento del 18 Dicembre al Pala Bianchini regala ai patiti del ring una serata senza uguali da queste parti. L’evento nasce dalla collaborazione tra la Boxe Loreni  di Brescia e la AS Parisi Boxe Latina e gode del patrocinio di Provincia e comune di Latina. Il palazzetto di via dei Mille, dopo la serata del titolo intercontinentale IBF conquistato da Fedele Bellusci il 14 Marzo 2007, torna ad ospitare un’altra grande serata, a partire dalle 20. Il programma prevede per cominciare un confronto al femminile nella categoria dei 50 kg: l’esordiente Chiara Panici (Parisi Boxe Latina) vs Laura Corsi (Dubla Boxe Latina). A seguire nei pesi welter Valerio Bordonaro (Parisi Boxe Latina) vs Stefano Rolfini (Dubla Boxe). Sul ring, sempre per la Parisi Boxe, anche il promettente il peso piuma Roberto Improta. Dopo aver scaldato i motori, la serata si impenna con i professionisti. La psicologa milanese Valeria Imbrogno (5+,0-0=) nei pesi mosca incrocerà la torinese Perla Bragagnolo (1+,0-,0=), come tappa di ulteriore avvicinamento alla sfida per il titolo italiano. Match sulla distanza di sei riprese da due minuti. Il primo combattimento degli uomini è tra i gallo Rodrigo Bacco (9+,2-,0=) e lo slovacco Emil Rafael (5+, 31-,1=) . Un degno viatico per il successivo incontro che vedrà protagonista il piuma Mario Pisanti (4+, 1-, 0=), al rientro dopo quattro mesi. Periodo prolungato anche dall’attacco febbrile che lo scorso 20 Novembre, gli ha impedito di affrontare il bulgaro Hyusein Hyuseinov a Bedizzole. Il  pugile di Borgo Sabotino, che gioca in casa, dovrà riscattare il ko subito l’8 Agosto contro Luigi Mantegna e riprendere la via verso il titolo italiano di categoria, che andrebbe ad impreziosire una già ricca bacheca di trofei, allestita nei dilettanti dove è stato cinque volte campione italiano. Suo avversario l’ungherese Richard Sezbeledi (3+, 6 –, 0=). Prestigioso il sotto clou. Si passa dalle sei riprese da tre minuti alle otto riprese. Perché sul ring salirà il fresco campione d’Europa Leonard Bundu (19+,0-,1=) , 34 enne pugile della Sierra Leone che vive a Firenze. Il 27 Giugno, evento più unico che raro, ha vinto nell’ostica Germania, contro il tedesco Frank Shabani, che godeva ampiamente dei favori del pronostico. A testare Bundu sarà Ronny MC Field (13+,3-,2=) pugile del Nicaragua. Per il clou si accenderanno le telecamere di Rai Sport Più con il commento di Mario Mattioli e Nino Benvenuti. Per la seconda volta nella sua carriera il super leggero Brunet “Fernandez” Zamora, che vanta soltanto vittorie, 18 di cui 8 per ko, difenderà la cintura intercontinentale WBA conquistata il 16 Maggio 2008 a Trieste contro  lo slovacco Andrzej Sark (vittoria ai punti per decisione unanime). Successivamente a contendergli inutilmente il titolo è stato Sidney Siqueria, che il 18 Settembre del 2009, rimediò un ko dopo cinque riprese. Il 35 enne cubano residente a Trieste, che vanta anche un titolo italiano  conquistato a Luglio  2007 contro Di Feto e difeso tre mesi dopo dall’assalto di De Prophethis, si rimette in discussione. Sulla distanza delle dodici riprese lo sfidante sarà il francese Cristophe De Busillet (23+, 7-, 2=) soprannominato “Faccia d’Angelo”, con alle spalle un titolo francese nel 2003 ed uno europeo EBU nel 2004. C’è grande attesa come sottolinea Roberto Montefusco, direttore sportivo della AS Parisi Boxe Latina: “E’ una grande soddisfazione portare ancora una volta il pugilato a livello mondiale nella mia città, che si dimostra sempre pronta a raccogliere simili iniziative. L’evento chiuderà un’ anno fantastico, in cui la città ha già fatto parlare molto bene di se con il raduno degli Alpini. Debbo ringraziare l’amministrazione comunale, che si è resa subito disponibile. Il sindaco Zaccheo, l’assessore allo sport Tiero e ai grandi eventi Guercio, hanno raccolto con entusiasmo l’iniziativa. Un campione europeo nel sotto clou ed un titolo internazionale come clou, penso siano il massimo per questo sport”. Intensa l’attività in questi giorni per le due società organizzatrici. Mario Loreni della Loreni Boxe motiva la sua scelta: “E’ la prima volta che vengo a Latina per una serata di grande boxe. Sono molto incuriosito dalla risposta della città, ma per me l’amico Montefusco è una garanzia”. “L’anno si conclude al meglio – dice Mirko Parisi, presidente dell’AS Parisi Boxe Latina –, come è giusto che sia per il grande lavoro che ogni giorno svolgiamo in palestra. Ce lo meritiamo”. L’evento del 18 dicembre sarà illustrato nel dettaglio nel corso della prima conferenza stampa che si terrà il 9 dicembre ore 12:30 presso la Sala Conferenze del comune di Latina. Il giorno 17 invece, appuntamento con la seconda conferenza stampa alla presenza dei pugili e subito dopo operazioni di peso ufficiali.
Prevendita: Gran Caffè Morbella presso il centro Morbella in via del Lido, Edicola Nardin in piazza del Popolo, Pala Bianchini in via dei Mille, Bar Cifra in piazza del Mercato/angolo via Don Morosini. Bordo ring € 25, tribuna € 10. Info: 338 – 2851443.
(Ufficio stampa AS Parisi Boxe Italia 328/6778427)

PROGRAMMA PROFESSIONISTI
MOSCA 6X2
Valeria Imbrogno (5+,0-0=)    vs    Perla Bragagnolo (1+,0-,0=)
GALLO 6X3
Rodrigo Bracco (9+,2-,0=)        vs    Emil Rafael(5+, 31-,1=)
PIUMA 6X3
Mario Pisanti (4+, 1-, 0=)        vs    Richard Szebeledi (3+, 6 –, 0=)
WELTER 8X3
Leonard Bundu (19+,0-,1=)    vs    Ronny Mc Field (13+,3-,2=)

TITOLO WBA SUPER LEGGERI 12X3
Brunet Zamora (18+, 0-,0=)    vs    De Busillet (23+,7-,2=)

Di Massimo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi